Quali sono i criteri di ospedalizzazione per l'anoressia?

I criteri per il ricovero in ospedale per l'anoressia può essere sia medico o di natura psicologica, e possono variare in base al centro medico. I pazienti sono normalmente tenuti ad avere le forme gravi o progredito della condizione in cui la stabilità fisica o mentale è compromessa. Indicazioni psicologiche che il ricovero è necessario includono psicosi, minacce di suicidio o tentativo, o grave ansia o depressione. Motivi medici possono includere segni di fame, problemi di cuore, e altre disfunzione d'organo.

La maggior parte dei pazienti che finiscono richiedono il ricovero ospedaliero per l'anoressia hanno avuto la condizione per un lungo periodo e si sono deteriorati in salute fisica o la stabilità mentale. Se un paziente ISNA € t fare bene in un impianto di trattamento ambulatoriale, il ricovero può essere richiesto per un ulteriore trattamento. Coloro che hanno altre condizioni di salute mentale, quali depressione grave o psicosi può anche richiedere il ricovero in ospedale, così come coloro che sono suicida o che hanno fatto un tentativo di suicidio.

Problemi fisici possono anche portare a ricovero per l'anoressia, tra cui la fame e gli effetti relativi che ha sul corpo. Questo può includere il cuore e altri insufficienza d'organo, che può essere fatale se non trattata. I pazienti possono ricevere fluidi per via endovenosa e una dieta liquida grasso alto se si rifiutano di mangiare. Lo stomaco ha spesso ridotta a questo punto, quindi deve essere lentamente allungato per contenere più cibo in una volta.

I criteri esatti per ospedalizzazione per l'anoressia dipenderà dal centro medico. Alcuni ospedali di salute mentale accetteranno i pazienti sulla base di una raccomandazione Doctora € s per il trattamento o semplicemente basato sulla capacità patientâ € s di pagare. Centri finanziati dal governo hanno generalmente le linee guida più severe perché sono spesso a corto di personale e hanno diversi pazienti in attesa di entrare.

Molti pazienti richiedono sia ospedalizzazione medica e mentale per l'anoressia, la prima per il trattamento di problemi medici e poi per il trattamento dei problemi emotivi e mentali di base che spesso causano questo disturbo alimentare. Questo varia per ogni individuo, poiché vi sono una varietà di fattori che possono contribuire alla anoressia. Possono includere la malattia mentale, l'abuso, e altri traumi emotivi.

Per ottenere il trattamento, i pazienti devono cominciare vedere il loro medico di famiglia o un professionista della salute mentale addestrato. Lui o lei può diagnosticare la condizione e decidere la migliore linea d'azione. Coloro che non possono permettersi un ospedale privato può essere necessario un rinvio al fine di partecipare ad un ospedale del ricoverato finanziato dal governo. Se un paziente non è in immediato pericolo di danneggiare se stesso, un piano di trattamento ambulatoriale può essere offerto, invece.

  • Quelli con anoressia spesso credono di essere in sovrappeso, quando in realtà sono estremamente sottopeso.
  • Anoressia e altri disturbi alimentari ostacolano la capacità di una persona di combattere le infezioni.
  • L'ospedalizzazione può essere necessaria quando il disturbo è progredita al punto in cui lo stomaco del paziente ha rinsecchito.
  • Anoressia pazienti che rifiutano di mangiare possono essere dati liquidi per via endovenosa e di una dieta liquida grasso alto.