Quali sono i componenti della struttura organizzativa?

I componenti della struttura organizzativa dettare come sono organizzati funzioni di lavoro, il controllo e il potere. Le aziende possono scegliere di compartimenti stagni lavori secondo reparto, cliente o un cliente di base, prodotto o funzione. Alcune strutture permettono un maggior grado di coordinamento tra i reparti separati e dare un maggiore controllo per i dipendenti di livello inferiore. Il modo in cui la gerarchia di una società è formata è una delle parti più critiche della struttura organizzativa.

Le organizzazioni possono strutturare le attività di lavoro in base alla funzione. Ad esempio, il Vice Presidente del Marketing può presiedere alcuni direttori vendite regionali che gestiscono diversi leader delle vendite di zona. In questo sistema, ogni posizione che ha la funzione primaria di vendita di prodotti e servizi dell'azienda è raggruppato. Come uno dei componenti della struttura organizzativa, in grado di determinare l'allocazione compito titoli di lavoro e responsabilità.

Autorità e responsabilità sono collegati a dimensione, che è un'altra delle parti della struttura organizzativa. Le aziende possono essere organizzati secondo una dimensione verticale o orizzontale. La dimensione verticale si riferisce al fatto che le posizioni di una società e le attività di lavoro sono centralizzato o decentralizzato, mentre la dimensione orizzontale descrive se la società potesse essere considerata strutturale stretto o largo.

L'autorità e il potere di un'organizzazione centralizzata si concentra in maniera tradizionale. Più il processo decisionale capacità si fonda con le posizioni che sono più in alto nella catena di comando della società. Ad esempio, in una organizzazione di vendita centralizzata, un direttore vendite regionale può impostare criteri che i leader di zona delle vendite non hanno il potere di modificare. Organizzazioni decentrate, d'altra parte, tendono ad assumere una struttura più piatta da più capacità decisionale è dato a dipendenti di prima linea.

Strutture organizzative strette si vedono spesso in aziende che hanno più livelli di controllo. Questi tipi di società sono considerati stretti poiché un dirigente, direttore o supervisore linea tipicamente ha solo pochi subordinati. In contrasto, una vasta struttura contiene meno livelli di gestione. Un supervisore o manager in queste società possono essere responsabili di numerosi dipendenti.

Oltre a ciò che le posizioni sono in grado di esercitare il controllo, i componenti della struttura organizzativa in grado di determinare il grado di controllo e supervisione. Alcune aziende perpetuano l'idea tradizionale che i dipendenti devono lavorare sotto stretto controllo, mentre altri permettono un ambiente più creativo e libero. Il grado di controllo è spesso direttamente legata alla natura della posizione, cultura aziendale, e come è necessario fornire i propri prodotti e servizi.

Diversi tipi di organizzazione possono essere mescolati insieme come componenti della struttura organizzativa. Le aziende possono adottare strategie ibride per assicurarsi che le attività vengono eseguite in modo efficiente. Ad esempio, un gruppo o reparto possono essere assegnati a un certo stadio di sviluppo del prodotto, come la pianificazione. Un altro dipartimento può concentrarsi esclusivamente sulla esecuzione del processo di provisioning per tutti i prodotti dell'azienda.

  • Strutture organizzative strette sono visti in società che hanno più livelli di controllo.
  • Componenti della struttura organizzativa determinano come un business è organizzata.