Quali sono gli usi medici della zucca estratto?

Curcurbita Pepo è una specie di zucca nella cucurbitacee, o zucca, la famiglia. Si è pensato per essere originaria del Nord America ed è stato utilizzato per centinaia di anni nella medicina tradizionale dei nativi americani. Sono in corso studi per quanto riguarda gli usi medici di estratto di zucca, in particolare nel trattamento di incontinenza urinaria e ipertrofia prostatica benigna. L'impianto può essere un buon trattamento per il diabete di tipo 1, il colesterolo e malattie cardiache, l'HIV / AIDS, e malattie del fegato. Sono necessarie ulteriori ricerche, tuttavia.

Negli Stati Uniti e in Canada, la zucca conosciuta come la zucca è rotonda e arancione con pieghe verticali larghe, un gambo di spessore e la pelle spessa. Dimensioni e peso variano da piccoli un cancelletto (0,45 kg) zucche a gigante £ 1000 (453,6 kg) di frutta. Zucche crescono in climi temperati su tutti i continenti, eccetto l'Antartide.

Gli antropologi ritengono che le persone che abitano quello che oggi è il Messico utilizzato semi di zucca risalenti 7000-5500 aC. Tribù di nativi americani tradizionalmente utilizzati semi di zucca e suoi derivati ​​per promuovere prostata, del rene, della vescica e la salute. Gli studi che analizzano l'uso dell'estratto come trattamento per la malattia della prostata negli uomini più anziani e l'incontinenza urinaria nelle donne in post-menopausa sembrano sostenere usi medicinali nativi americani di questa pianta.

Uno studio piccolo, di sei settimane con estratto di zucca per trattare l'incontinenza nelle donne in post-menopausa avevano buoni risultati. Alla fine dello studio, 75% dei partecipanti ha riferito significativamente migliore controllo della vescica. Gli acidi grassi essenziali e fitosteroli sono ritenuti i componenti responsabili della migliore controllo urinario. Gli studi su animali indicano che l'estratto può ostacolare lo sviluppo di ipertrofia prostatica benigna negli uomini anziani.

In uno studio cinese, estratto di zucca riferito dimostrato rigenerazione delle cellule pancreatiche nei topi con diabete di tipo 1. Come risultato, i ratti erano in grado di cominciare a fare parte della propria insulina. L'effetto dell'estratto sul diabete di tipo 2 non è stato studiato.

Altri studi su animali dimostrano che l'estratto di zucca può impedire l'insorgenza e la progressione di aterosclerosi, o indurimento delle arterie. Inoltre, questo estratto può abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Estratto di zucca può essere utile contro l'HIV / AIDS, altri virus, e malattie del fegato pure. Finora il suo utilizzo per la lotta contro i virus è stato studiato solo in una capsula di Petri in laboratorio.

Coloro che prendono litio o altro farmaco diuretico consiglia di consultare il proprio medico prima di aggiungere l'estratto di zucca al loro regime supplemento. Questo estratto può complicare l'efficacia del litio e indurre il corpo a espellere liquidi ad un ritmo più veloce di soli litio. Effetti indesiderati gravi possono portare. Le donne incinte o che allattano dovrebbero anche prendere in considerazione di parlare con il proprio medico prima di assumere l'estratto di zucca. Anche se gli studi sembrano promettenti, più ricerca deve essere completato prima di poter affermare con certezza che questo estratto può essere utilizzato per trattare con successo la malattia.

  • Estratto di zucca può essere un buon trattamento per il diabete di tipo 1.
  • In uno studio, estratto di zucca causato cellule pancreatiche di rigenerarsi in topi da laboratorio con diabete di tipo 1.
  • Zucche.
  • Estratto di zucca può essere preso per promuovere la salute della prostata.
  • I semi di zucca sono state tradizionalmente utilizzate per promuovere la salute della vescica e dei reni.
  • Alcuni credono estratto di zucca può aiutare a combattere l'HIV, anche se i medici raccomandano a tutti i pazienti HIV positivi continuano a prendere la loro terapia di combinazione antiretrovirale prescritta.