Quali sono gli elementi principali della mitologia norrena?

Mitologia norrena è una raccolta di tradizioni orali scandinavi che fungevano da un sistema di credenze dei popoli nordici prima dell'introduzione del cristianesimo. I principali elementi di questa mitologia sono una leggenda creazione, insieme a un pantheon di divinità nordiche e le leggende ad essi associati. Questi miti includono anche saghe eroiche che descrivono le gesta dei grandi guerrieri umani e delle loro lotte. Alcuni aspetti di miti nordici sono simili alle leggende greche e credenze, anche se le tradizioni norvegesi riflettono una visione del mondo molto più scuro e pessimista. Gran parte della mitologia norrena era perduto quando Scandinavia fu cristianizzata nel Medio Evo.

Secondo la creazione leggenda norrena, il mondo fu fatto dal corpo di un gigante da tre dei, Odino, Víli. Questi dèi ucciso il gigante e utilizzate varie parti del suo corpo per creare l'oceano, la terra, le montagne e il cielo. Le tre divinità poi creato il primo uomo e la donna da un frassino e un olmo. Il mondo era diviso in due regni, Midgard, che ospita gli esseri umani, e Asgard, la casa degli dei. Il legame tra i due regni è conosciuto come Bifrost Bridge.

Molto simile al pantheon greco, mitologia norrena comprende una serie di potenti divinità che governano Asgard. Queste divinità sono conosciuti come gli Aesir, e sono guidati da Odino, il più saggio e il più potente degli dei. Moglie Odina € s, Frigg o Frigga, è la dea del matrimonio e della fertilità. Thor, che esercita un potente martello e può produrre illuminazione e tuoni, è un altro ben noto divinità norrena. L'antico norreno ritiene le azioni del Aesir influenzato il mondo che li circonda e usate questi esseri soprannaturali come spiegazione per eventi come terremoti e tempeste.

Il Aesir aveva un numero di nemici potenti, che sono stati destinati a sconfiggerli in una serie di battaglie noti come Ragnarok. Questi nemici inclusi giganti malvagi e nani, così come un grande serpente e un lupo che avrebbe aiutato uccidere gli dei a l'ultima battaglia. Il dio imbroglione, Loki, che visse tra gli Aesir per un tempo prima di essere incarcerato, era il figlio di giganti e predestinato a combattere contro gli dei. Gran parte della mitologia norrena riguarda il declino degli Aesir e la loro cupa determinazione di fronte a Ragnarok.

Mitologia norrena comprende anche una serie di saghe di eroi leggendari e creature mitiche. Queste saghe sono spesso lotte sanguinose su e alla fine con la morte eroica del protagonista, che riflettono le credenze norrene sulla fine del mondo. Queste saghe hanno avuto una forte influenza sulla lingua inglese e epiche tedeschi come Beowulf e Ring Cycle Richard Wagnerâ € s.

  • I Norvegesi erano tribù germaniche della Scandinavia, oggi la Svezia, la Danimarca, la Norvegia, la Finlandia, e l'Islanda.