Quali sono gli additivi alimentari da evitare?

Nella maggior parte dei casi, gli additivi alimentari servono tre scopi: per preservare, per migliorare il sapore, o per modificare l'aspetto del cibo. Mentre la maggior parte sono considerati sicuri per il consumo umano, ci sono alcuni additivi alimentari da evitare, se possibile. Certi quelli possono provocare effetti indesiderati in quelli sensibili alle sostanze, specialmente coloranti alimentari e glutammato monosodico, noto anche come MSG. Altri, come i grassi trans e sciroppo di mais ad alto fruttosio (HFC) possono avere un effetto negativo sul colesterolo e può causare un aumento di peso.

Coloranti alimentari si trovano nella maggior parte dei cibi preconfezionati, patatine fritte in particolare aromatizzate e dolciumi. Alcune persone sono naturalmente predisposti ad avere una reazione allergica a questi additivi alimentari, in particolare FD & C Yellow # 5, che può causare una piccola quantità di persone di uscire in alveari. Altri additivi alimentari da evitare: Blue # 1, # 2 Blu, e Giallo # 6, che sono stati vietati in Norvegia a causa del maggior rischio di danno cromosomico e lo sviluppo di tumori scoperti durante prove effettuate su animali da laboratorio.

MSG, un additivo alimentare comune sapore migliorare nei cibi in scatola e alcuni piatti della cucina cinese, può causare una reazione nota come complesso di sintomi MSG in coloro che sono sensibili ad esso. Questa reazione può causare gonfiore, perdita di sensibilità nel viso o collo, palpitazioni cardiache, e problemi di stomaco. Mentre questi sintomi sono generalmente temporanei, possono essere estremamente a disagio e, in rari casi, temporaneamente debilitante per chi è sensibile, rendendo questo uno dei tanti additivi alimentari da evitare.

I grassi trans in genere utilizzati per prolungarne la durata di un Fooda € s o per migliorare il sapore sono considerati uno degli additivi alimentari migliori per evitare, e sono stati effettivamente vietato in molti paesi diversi, tra cui la Danimarca. Il consumo di grassi trans, più comunemente trovati in fast food, biscotti preconfezionati, e pane, così come la margarina, sostituto del burro, è stato collegato a un aumento del colesterolo cattivo e una diminuzione colesterolo buono. Questa combinazione di reazioni può aumentare un personaggio rischio di attacchi di cuore o ictus € s, e può essere in parte responsabile per lo sviluppo del diabete.

L'uso di HFC in cibi preconfezionati e bevande è molto controverso, nonostante il fatto che la ricerca è inconcludenti partire dal 2011. HFC sono stati collegati ad un aumento di peso, anche se non è chiaro se provoca aumento di peso di zucchero normale. In generale, il problema con gli HFC è che si trova in una grande maggioranza di cibi preconfezionati, anche quelli che non sono destinate ad essere dolce. Per questa ragione, quelli che mangiano alimenti trasformati tipicamente consumano una maggiore quantità di HFC che è sano senza rendersene conto. Per questa ragione, questo dolcificante artificiale è considerato uno degli additivi alimentari per evitare o limitare, come è generalmente consigliabile che la maggioranza delle persone non consuma zucchero in eccesso, o zucchero sostituti, in primo luogo.

  • Il consumo di grassi trans si trovano spesso in fast food sono stati collegati a un aumento del colesterolo cattivo e altri problemi di salute.
  • La gente dovrebbe evitare di grassi trans, che viene utilizzato per prolungarne la durata di un prodotto.
  • Coloranti alimentari possono causare orticaria in alcune persone.
  • Margarina, che è ad alto contenuto di grassi trans.
  • MSG, un additivo presente in alcuni prodotti in scatola, può causare gonfiore e altre reazioni avverse in alcune persone.
  • Sciroppo di mais.
  • Gli additivi alimentari, come coloranti e sciroppo di mais, si trovano spesso in caramelle.
  • Molto del mais coltivato negli Stati Uniti va verso rendere sciroppo di fruttosio.
  • Molti patatine contengono additivi alimentari.