Quali sono gas acidi?

I gas acidi sono composti di gas che creano soluzioni acide quando aggiunto all'acqua. Sono più spesso riscontrati come contaminanti nei gas naturale greggio e devono essere rimossi durante il processo di raffinazione. La rimozione di gas acidi dal gas naturale ha il duplice scopo di purificare il gas naturale, riducendo le emissioni nocive in atmosfera. Esso può essere realizzato utilizzando vari processi industriali noti come trattamento gas ammina o dolcificanti gas processi, anche se i gas acidi vengono talvolta smaltiti attraverso tecniche più insoliti, come l'iniezione sottosuolo.

Anidride carbonica e idrogeno solforato sono i gas acidi più comuni. Altri due tipi disponibili a emissioni industriali sono ossidi di azoto e biossido di zolfo. Questi ultimi due sono notevoli per il loro ruolo nella produzione di piogge acide. Quando uno di questi gas reagisce con acqua in atmosfera, un acido viene prodotto che poi cade come precipitazioni. Il danno ambientale causato dalle piogge acide corrosivo ha spinto paesi in tutto il mondo a prendere provvedimenti per ridurre o prevenire le emissioni di anidride solforosa e di altri agenti inquinanti in aria.

Sebbene non direttamente coinvolti nella produzione di piogge acide, il gas acidi anidride carbonica e idrogeno solforato comune sono entrambi corrosivi, e solfuro di idrogeno è tossico. Rimozione e smaltimento o riutilizzo di tali gas problematici è una parte necessaria del processo di raffinazione del gas naturale. Questo è più spesso fatto attraverso il trattamento di gas ammina, un metodo anche conosciuto anche come dolcificante.

In gas ammina trattamento, soluzioni acquose di alkalamines sono utilizzati per assorbire idrogeno solforato o anidride carbonica. Alkalamines, chiamati anche ammine, sono le basi e quindi possono neutralizzare i composti acidi attraverso reazioni chimiche. Quando il gas naturale viene trattato con ammine, gas acidi sono assorbiti in una soluzione con le ammine, lasciando una corrente di gas puro "zuccherato". La soluzione gas ammina-acido è elaborato ulteriormente per riciclare le ammine e rimuovere il solfuro di idrogeno o anidride carbonica in forma concentrata.

Zolfo elementare recuperato dal gas di solfuro di idrogeno concentrato ottenuto mediante trattamento con ammina attraverso un metodo noto come il processo Claus. Il processo Claus consiste in una serie di reazioni chimiche controllate che rimuove lo zolfo ad un livello alto come 99%. Questo zolfo recuperato può quindi essere utilizzato per produrre altri prodotti chimici o venduta per uso industriale, impedendo che venga scaricato nell'atmosfera.

Gas acido in eccesso dal petrolio o raffinazione di gas naturale che non può essere convertito o recuperato è talvolta svasata. Questo metodo, che comporta incenerendo il gas e rilasciando nell'atmosfera, è generalmente considerata dannosa per l'ambiente. Una alternativa al flaring è l'iniezione nel sottosuolo. Iniezione Subsurface, in cui i gas acidi vengono iniettate in un serbatoio sotterraneo profondo, è pensato per ridurre al minimo l'impatto ambientale in stoccaggio e lo smaltimento dei rifiuti di gas acidi.

  • Due tipi di gas acido trovati in emissioni industriali sono ossidi di azoto e biossido di zolfo.