Quali sono alcuni prodotti ecologici per la pulizia?

Ecologici prodotti per la pulizia sono così chiamati perché sono destinati ad essere più sicuri per l'ambiente. Inoltre, i prodotti di pulizia ecologici sono commercializzati come prodotti per la pulizia naturale in quanto sono realizzati con materiali di origine vegetale piuttosto che sostanze chimiche di sintesi. Altri termini per prodotti di pulizia ecologici sono prodotti non tossici per la pulizia, prodotti per la pulizia verde e prodotti per la pulizia eco friendly.

Prodotti per la pulizia ecologici differiscono essenzialmente da prodotti per la pulizia convenzionali nel loro formulazione di base. Ad esempio, molti prodotti per la pulizia dipendono tensioattivi sintetici, agenti sbiancanti, agenti anti-batteriche, dissolutori proteine, ecc, per migliorare le prestazioni. Tuttavia, vi è preoccupazione per i potenziali rischi per la salute umana e per l'ambiente associati a queste sostanze chimiche. In realtà, molti di questi ingredienti sono sospettati agenti cancerogeni, neurotossine, e / o sono classificati come rifiuti pericolosi. Alcuni prodotti, come detersivi per bucato, contengono anche i pesticidi.

In termini di salute umana, molti di questi agenti hanno dimostrato di essere facilmente assorbiti attraverso la pelle o sono dannosi per inalazione. Altri prodotti chimici continuano ad accumularsi sulle superfici in casa. In realtà, la US Environmental Protection Agency stima che l'aria interna di molte case contiene 70 volte più inquinanti atmosferici di aria esterna. Questo è in gran parte attribuibile all'uso di detergenti convenzionali in casa. Inoltre, questi prodotti sono stati collegati a conseguenze per la salute, tra cui il cancro.

Le sostanze chimiche presenti nei prodotti per la pulizia convenzionali rappresentano anche un rischio per l'ambiente, in quanto sono presenti nei sistemi suolo e delle acque. In effetti, essi possono bioconcentrazione nell'ambiente e diventare sistemica. Alcune di queste sostanze chimiche sono memorizzati nel tessuto grasso dei pesci e la fauna selvatica. Come tali, sono sospettati di essere distruttori endocrini, vale a dire che disturbano il ciclo di riproduzione della vita acquatica.

In alternativa, prodotti per la pulizia ecologici naturali, utilizzano ingredienti di origine vegetale. Ad esempio, i tensioattivi chimici vengono sostituiti con tensioattivi di origine vegetale a base di noce di cocco, mais, o di palma. Agenti sbiancanti non-cloro naturali comprendono percarbonato di sodio, carbonato di sodio e perossido di idrogeno.

Un'altra considerazione data ai prodotti di pulizia ecologici è lo sforzo di limitare l'impatto dei materiali di imballaggio sull'ambiente. Ad esempio, molti prodotti per la pulizia ecologici sono confezionati in contenitori che sono fatti da riciclato rifiuti post-consumo. Naturalmente, prodotti per la pulizia più rispettosi dell'ambiente mostrano anche il nastro di Möbius, o il simbolo che indica che il contenitore stesso può essere riciclato.

A causa della mancanza di norme di etichettatura, i consumatori dovrebbero esercitare il giudizio al momento dell'acquisto di prodotti di pulizia ecologici. Ad esempio, i termini "ecologico", "naturale", "non tossico" e persino "biodegradabile" non hanno alcun significato normativo. Ciò significa che i produttori sono liberi di usarli sull'etichetta del prodotto, anche se il prodotto non è fatto interamente da ingredienti naturali o vogliono decenni per degradarsi nell'ambiente. Inoltre, i produttori di prodotti per la pulizia non sono tenuti a rivelare appieno gli ingredienti utilizzati.

Tuttavia, ci sono alcune certificazioni o guarnizioni che i consumatori possono cercare sulle etichette che garantiscono di acquistare i prodotti di pulizia ecologici autentici. Queste sono le certificazioni di terze parti che non comportano una finanziaria o conflitto di interessi. Esempi di tali approvazioni sono il sigillo verde così come il disegno della US Environmental Protection Agency per l'Ambiente riconosciuto come il Label DfE.

  • Prodotti per la pulizia ecologici non contengono sostanze chimiche tossiche.
  • Prodotti per la casa comuni come l'aceto, bicarbonato di sodio, e succo di limone può essere utilizzato come pulitori verdi.
  • Un simbolo che mostra tre frecce che puntano l'uno all'altro è utilizzato per indicare prodotti che possono essere riciclati.