Quali farmaci sono usati in anestesia veterinaria?

Anestesia veterinaria è usato per indurre uno stato di incoscienza in un animale. E 'usato durante la chirurgia veterinaria, ed è spesso necessario per le procedure diagnostiche perché gli animali di solito wonâ € t rimangono ancora abbastanza a lungo per alcuni test da eseguire. I farmaci utilizzati per l'anestesia veterinario sono di solito inalanti o iniezioni, e gli anestetici utilizzati sugli animali sono gli stessi farmaci utilizzati sugli esseri umani.

Un anestetico serve tre scopi principali: l'immobilizzazione, incoscienza, e analgesia o sollievo dal dolore. Alcuni farmaci possono fornire tutti questi effetti quando usato da solo, ma una combinazione di farmaci è spesso usato in anestesia veterinaria. Sedativi possono essere usati per immobilizzare l'animale, un analgesico è impiegato per alleviare il dolore, e un altro farmaco può essere somministrato per indurre incoscienza. Una combinazione comune è l'uso di oppiacei e tranquillanti sedare un animale prima di uno stato di anestesia generale viene indotta. Oppiacei wonâ € t portare ad uno stato di incoscienza in un animale, ma sono utilizzati per alleviare il dolore, mentre i tranquillanti potranno rilassarsi e calmare l'animale.

Guaifenesin è venduto al banco come espettorante per le persone, ed è utilizzato in medicina veterinaria rilassarsi dell'animale prima anestesia generale viene somministrato. La ketamina è spesso usato come anestetico per i bambini e gli animali. E 'spesso utilizzato in combinazione con midazolam o diazepam per l'anestesia veterinaria, entrambi i quali sono anche utilizzati per sedare esseri umani. La morfina è un altro farmaco comunemente usato per la sedazione in entrambi gli esseri umani e gli animali.

I barbiturici sono spesso utilizzati in anestesia veterinaria per indurre perdita di coscienza di breve durata. Tiopentale è il barbiturico più comunemente usato per questa fase di anestesia, ma altri, farmaci non-barbiturici hanno anche guadagnato popolarità a fini anestetici. Propofol, quando somministrato per via endovenosa, fornisce una rapida insorgenza di incoscienza, ma non ha alcun effetto sul dolore, quindi deve essere utilizzato in combinazione con un analgesico. Poiché i farmaci in combinazione hanno spesso un effetto sinergico, i dosaggi possono essere molto più piccolo rispetto a quando ciascun farmaco viene usato da solo.

Anestetici colpiscono diverse specie in modi diversi, quindi un farmaco che sarà sicuro ed efficace in un tipo di animale possono essere dannosi per un'altra. Ad esempio, la morfina viene spesso utilizzato per i cani sedare, ma quando somministrato a un cavallo può causare mania. Midazolam sarà sedare cavie e conigli, ma ha l'effetto opposto su cani e gatti, che inducono uno stato di eccitazione. Un veterinario può incontrare una varietà di specie nella sua pratica, e deve avere la conoscenza dell'effetto diversi farmaci anestetici veterinari possono avere su ciascun paziente.

  • Anestetici possono essere utilizzati negli animali per la chirurgia o per mantenere un cane tranquillo e calmo durante l'esame e il trattamento.
  • Guaifenesin è usato in medicina veterinaria per rilassare l'animale prima della somministrazione di anestesia generale.
  • Midazolam è un buon sedativo per i conigli, ma non per gatti o cani.
  • La morfina è spesso usato per sedare i cani.