Qual è Tex-Mex?

Tex-Mex è una cucina popolare che ha avuto origine da un mix di autentici piatti messicani e spagnoli preparato in stile Texas. Waverly Root e Richard de Rochemont di Mangiare in America descrivono Tex-Mex come "cibo straniero nativo." Il termine "Tex-Mex" appare per la prima in stampa nel 1940, anche se era senza dubbio utilizzato per qualche tempo prima. Secondo gli storici, è comunemente descritta tutto ciò che è stato influenzato da o derivato da entrambi Texas e il Messico, e non necessariamente una connotazione positiva. Tex-Mex era né autenticamente messicano né texano.

Nel 1972, il cibo aficionado Diana Kennedy ha pubblicato Le Cucina del Messico, in cui ha differenziato tra veramente autentici piatti messicani e il tipo di tariffa servita sul lato Anglo del confine. Il cibo americanizzato comprendeva versioni messicani di cucina tradizionale Texas come strisce di peperoncino e bistecca o fajitas. Altri piatti come nachos e chimichangas sono stati creati per soddisfare i gusti americani. Kennedy di cui i piatti americanizzati come Tex-Mex.

Anche se i ristoratori americani non potrebbero inizialmente hanno apprezzato il tag, si è rivelato essere un vantaggio. A livello internazionale, le persone hanno trovato il termine per essere sia orecchiabile e suggestiva. Mangiare fuori per Tex-Mex ha portato alla mente un ambiente che combina il selvaggio west popolare da film americani con l'impostazione romanticamente latino di una cantina accogliente. Piatti combinati di enchiladas, tacos, riso e fagioli; chili con carne, fajitas, e Margaritas è diventato il roba standard di ristoranti Tex-Mex che sorsero prima a Parigi, poi in tutta Europa.

Il burrito, che significa "poco burro," è un altro esempio di un cibo tradizionale messicano con un tocco americano. Storici alimentari ci dicono che "fagioli fritti" non sono gli autentici fagioli "e fritti" della tradizione messicana, e altre spezie e ingredienti come carne di manzo e di maiale sono aggiunte Anglo. Andrew F. Smith di Tacos, Enchiladas e fagioli fritti: The Invention of messicano-americana cucina riporta il burrito è stato venduto a Los Angeles presso il El Cholo spagnolo Café nel 1930, e si diffuse Southwest una ventina di anni più tardi, alla fine di andare in tutto il mondo. Anche se il burrito americanizzato potrebbe aver avuto origine più vicino a Los Angeles di Texas, oggi qualsiasi cibo messicano americanizzato è generalmente indicato come Tex-Mex.

Ristoranti Tex-Mex si trovano quasi ovunque, ma sono particolarmente popolari in tutto il Southwest in Texas, New Mexico, Arizona e California. La maggior parte dei ristoranti Tex-Mex sono decorate con i colori rosso, verde e oro della cultura messicana, e cabine e tavoli sono spesso realizzati in legno vecchio stile. Con casuali, atmosfere amichevoli, ottimo cibo e prezzi che non rompere la banca, è facile capire perché Tex-Mex è così popolare. Se non avete mai provato questo delizioso, piatti sostanziosi, sei in una grande festa.

  • Chili con carne è uno dei preferiti Tex-Mex.
  • Enchiladas sono un piatto comune Tex-Mex.
  • Avocado è un frutto popolare in cucina Tex-Mex.
  • Ristoranti Tex-Mex sono una graffetta in Texas e altri stati Southwest.
  • Burritos americani origine in California.
  • Un pepe jalapeno, che è comunemente usato in cucina Tex-Mex.
  • Cucina Tex-Mex è influenzata sia dal Texas e Messico.