Qual è precolombiana Trans-Oceanic Contact?

Contatto precolombiana trans-oceanico si riferisce a casi di contatto tra nativi americani e la gente di altri continenti prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo nel 1492. Almeno due istanze sono generalmente riconosciuti come vero - che vichinghi viaggiato a moderna e Canada fatte colonie lì intorno all'anno 1000, e che i polinesiani visitato il Sud America, almeno fin dal tra il 1304 e il 1424.

Norse (noto anche come vichingo) precolombiana contatto transoceanico è verificato da testimonianze storiche e archeologiche. I resti di un insediamento vichingo sono stati scoperti nel 1961 da archeologi Anne e Helge Ingstad a L'Anse aux Meadows, Terranova, Canada. Workshop e abitazioni sono stati scoperti, tra cui una fucina di ferro con una fucina, una falegnameria carpenteria, e una zona di riparazione barca. L'edificio più grande, con diverse camere, misurato 28,8 da 15,6 m (94,5 per 51 ft). A causa del ritrovamento, L'Anse aux Meadows è stato nominato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Questa evidenza archeologica di Norse precolombiana contatto transoceanico ben si concilia con la Viking storie di una terra ad ovest della Groenlandia chiamato Vinland, scritto intorno al tempo. Secondo la Vinland Sagas, l'insediamento del Nord America è stata fondata da Leif Ericson, il famoso vichingo esploratore. Vinland Sagas affermare la colonia poi crollato a causa di lotte intestine e conflitti con i nativi. Oggi, la chiamata Ericson accorto il primo europeo a raggiungere le Americhe, invece di Cristoforo Colombo. Il Vinland Sagas e accompagnamento testimonianze archeologiche rimangono la prima istanza solida di pre-colombiana contatto transoceanico.

Nel 2007, uno studio pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences ha scoperto che le ossa di pollo situati in provincia di Arauco, Cile abbinato il profilo genetico dei polli di quel periodo da American Samoa e Tonga, 5.000 miglia (8.000 chilometri) di distanza, e aveva poco in comune con qualsiasi pollo europea. Queste ossa di pollo sono stati datati tra il 1304 e il 1424, ben prima dell'arrivo degli spagnoli. Come un paio di allevamento di polli avrebbe mai fare tutta la strada attraverso l'Oceano Pacifico galleggiante su un pezzo di legno, questo rende estremamente probabile che il pre-colombiana contatto transoceanico si è verificato tra i polinesiani e indigeni del Sud America in questo periodo.

  • Un ritratto di Cristoforo Colombo, l'esploratore che è venuto in America nel 1492.