Qual è la West Coast Offense?

La West Coast Offense è spesso pensato di fare riferimento alla performance di calcio fenomenale di 49ers e loro tre Super Bowl vittorie nel 1981, 1984 e 1988. In realtà il termine, coniato da Bernie Kosar, un ex quarterback per i Cleveland Browns, applicato a la strategia offesa usato dai caricabatterie e Raiders.

West Coast Offense, usati per Kosar, ha fatto specifico riferimento a un tipo di strategia offensiva che per la prima volta impiegato da San Diego Chargers nel 1960. Bill Walsh, l'allenatore dei Niners durante i loro giorni felici della vittoria, ha perfezionato una versione di questa strategia mentre si lavora con i Cincinnati Bengals. Walsh ha portato la strategia per i Niners nel 1979, ma la sua versione è stata adattata dalla strategia originale. Tuttavia, la maggior parte ora pensare alla West Coast Offense come sinonimo di versione di Walsh.

La caratteristica principale della strategia definita dalla Walsh concentra sulla gettando passaggi corti nella porzione iniziale del gioco. L'obiettivo è far avanzare la palla da 3 a 4 metri in un momento per fare i primi bassi, lentamente e, così facendo, esaurire la difesa della squadra avversaria. In generale, il gioco in esecuzione non viene utilizzato fino alla fine del gioco.

Spesso, passaggi lunghi non sono stati utilizzati a meno che non vi era una chiara apertura. Lungo possesso palla era l'obiettivo di mantenere la difesa dell'altra squadra di gioco più a lungo possibile. Come pure, la West Coast Offense mirava a mettere i punti all'inizio del gioco, il che rende più difficile per la squadra avversaria per recuperare.

La West Coast Offense tendeva ad utilizzare spalle offensivi come ricevitori, e quindi, un elevato numero di ricevitori corse a punti designati con la speranza che un ricevitore sarebbe aperto. Questo ha inviato la difesa scrambling in tutte le direzioni per bloccare i ricevitori senza essere sporcato per interferenza del passaggio. Il piano originale utilizzato la stessa strategia, ma Passaggio corto era meno comune. Ricevitori tendevano ad andare oltre downfield. La chiave per la versione di Walsh era "corto", con diverse vicende prima di raggiungere un primo down.

Walsh era noto anche per lo scripting i primi 15 giochi di un gioco. Questo è stato utile in quanto ha permesso agli allenatori di osservare le debolezze in difesa della squadra avversaria, che potrebbero essere utilizzati più avanti nel gioco. Tuttavia, potrebbe anche essere percepito come una debolezza quando i giochi erano chiaramente non lavorando contro la difesa di una squadra avversaria.

In tutto, la West Coast Offense fu molto efficace soprattutto nel corso del 1980 per i Niners. Tuttavia, si può anche dire che l'alta qualità dei giocatori influenzato l'efficacia della strategia. Quarterbacks come Joe Montana e Steve Young sono rinomati per le loro capacità atletiche. Come pure, i ricevitori come Jerry Rice, Dwight Clark, e John Taylor hanno molto successo a prendere il passaggio corto. Si può dire, quindi, la West Coast Offense combinato estremo atletismo e agilità con la strategia pensieroso.

  • Breve passa all'inizio del gioco è la chiave per la West Coast Offense.
  • La West Coast Offense utilizza passaggi corti da indossare gradualmente via la difesa di un avversario rendendo guadagni costanti.
  • Joe Montana ha la West Coast Offense mentre giocava per i San Francisco 49ers.