Qual è la valvola tricuspide?

La valvola tricuspide è una delle valvole del cuore, posizionate nella camera superiore. La funzione della valvola tricuspide è garantire che il sangue scorre nella direzione corretta al ventricolo. Talvolta, la valvola tricuspide può essere fonte di anomalia o di malattia. Malattia della valvola tricuspide solito produce sintomi, ma lunghi passaggi di tempo si può verificare quando il paziente è asintomatico.

In genere, la malattia della valvola tricuspide provoca un battito cardiaco irregolare. Questo ritmo anomalo si riferisce alla fibrillazione atriale come. Questa condizione produce generalmente sintomi che includono affaticamento ed una sensazione di sfarfallio nell'area della parte superiore del torace e del collo. A volte, se la malattia è grave, il paziente può presentare sintomi di insufficienza cardiaca. Di solito, i sintomi di insufficienza cardiaca comprendono respiro corto, gambe o gonfiore addominale e dolore addominale al quadrante di destra.

A volte, le condizioni della valvola tricuspide possono essere causati da infezioni, come l'endocardite infettiva o febbre reumatica. Cause rare di malattia della valvola tricuspide includono difetti di nascita, traumi cardiaci e tumori. Spesso, se la malattia valvolare tricuspide è il risultato della febbre reumatica, aortica o valvulopatia mitralica possono anche essere presenti.

In generale, la diagnosi della malattia della valvola tricuspide include un test elettrocardiogramma e radiografia del torace. Inoltre, un ecocardiogramma può anche essere ordinato. Un ecocardiogramma impiega l'uso di onde sonore per generare immagini del cuore, valvole e le strutture circostanti. Questo test diagnostico medico permette il cardiologo per valutare l'efficacia delle valvole cardiache monitorando come si aprono e si chiudono.

Spesso, una valvola tricuspide anormale può anche essere notato nel corso di una visita di routine. A volte, durante una visita medica di routine, il medico può sentire un soffio al cuore. Questa condizione si riferisce al flusso anomalo di sangue attraverso le valvole cardiache. Inoltre, il medico può rilevare un impulso irregolare o rapido e un impulso anormale nella vena giugulare. Anche se questi sintomi non possono essere correlati alla malattia valvolare, ulteriori prove possono essere indicati per escludere altre fonti di malattia.

Occasionalmente, valvulopatia può giustificare la necessità di una sostituzione della valvola tricuspide. Solitamente, tuttavia, la valvola tricuspide può essere riparato utilizzando una tecnica chiamata anello per annuloplastica, che sostituisce la valvola di zona danneggiata con un anello, di solito in materiale plastico. Nei casi meno gravi, questa condizione può essere gestito con farmaci. In generale, i farmaci che vengono utilizzati nella gestione medica di questa malattia comprendono farmaci per gestire l'insufficienza cardiaca e farmaci per controllare un battito cardiaco irregolare. Oltre ai farmaci, il medico di solito monitorerà la malattia con regolari appuntamenti di follow-up.

  • Una valvola tricuspide anomalo potrebbe causare un soffio al cuore.
  • Una valvola tricuspide anomalo può causare un polso irregolare o rapido.
  • La radiografia del torace può essere utilizzato per aiutare a diagnosticare la malattia della valvola tricuspide.
  • La valvola tricuspide è parte del cuore.