Qual è la teoria di capacità?

In poche parole, la "teoria di capacità" o "modello di capacità", dice che uno studente può effettivamente imparare una lezione quando è presentato secondo la sua capacità di ricordare e comprendere materie. E 'abbastanza recente teoria che guarda in strumenti come non convenzionale educativi, come i giochi televisivi e computer possono aiutare gli studenti a imparare e acquisire conoscenze. La teoria è spesso accreditato a Shalom Fisch, che ha presentato un documento nel 1999 dal titolo "Un modello di capacità di comprensione dei bambini di contenuti educativi in ​​televisione."

Negli ultimi decenni, guardare la televisione è diventata una parte delle abitudini quotidiane di una persona, e il sistema educativo iniziato ad integrare i programmi televisivi come un modo per insegnare agli studenti. Numerosi studi potrebbero hanno riportato molto successo nel usando i media come strumento educativo, ma solo pochi hanno veramente studiato il processo di apprendimento dietro a guardare programmi educativi. Ciò ha indotto Fisch di condurre il suo studio e individuare quali elementi sono significativi nel colpisce la capacità di un bambino di imparare. La teoria della capacità discute tre elementi importanti nel suo sforzo di esplorare il processo di apprendimento: ". Distanza" trattamento di narrativa, elaborazione dei contenuti didattici, e la

Nella prima parte, l'elaborazione di contenuto narrativo, Fisch definisce il termine "narrazione", come la storia di un programma introduce ai suoi telespettatori, con elementi come i personaggi, l'ubicazione, e gli eventi in sequenza all'interno della storia. Capacità teoria afferma che quando gli studenti possono riguardare la narrazione, l'apprendimento è più efficace. Questo significa che i programmi televisivi dovrebbero prendere in considerazione non solo la formazione, ma anche il contesto sociale e culturale dei loro studenti di destinazione. Ad esempio, uno spettacolo educativo che si rivolge a bambini britannici può utilizzare il calcio, uno sport preferito nel Regno Unito, in lezioni didattiche su parti del corpo. L'uso di parole giuste è molto importante nel trasmettere le lezioni in termini studenti possono capire.

Il termine "contenuto educativo" nel secondo elemento della teoria di capacità fa riferimento al concetto stesso della lezione che lo spettacolo vuole studenti di imparare. Nell'esempio precedentemente, il contenuto narrativo sarebbe la storia di calcio, ma il contenuto educativo sarebbe, infatti, essere le diverse parti del corpo. In questa componente, il modello di capacità suggerisce che show televisivi prendono in considerazione "conoscenza preventiva" dello studente quando si introduce una nuova lezione. Se lo studente ha la cosiddetta conoscenza prima, poi l'elaborazione del contenuto educativo attuale sarebbe più facile. Ad esempio, nell'insegnare la tavola pitagorica, uno studente dovrebbe conoscere in anticipo l'aggiunta di numeri.

Il terzo elemento della teoria di capacità, "distanza", riguarda il rapporto tra i contenuti narrativi e dell'istruzione. La teoria afferma che il minore è la distanza tra i due contenuti, maggiore è la capacità dello studente di imparare e ricordare la lezione. Ciò significa che il canale, il contenuto narrativo, dovrebbe integrare la lezione, il contenuto educativo, in modo efficace. Ad esempio, uno spettacolo educativo che ritrae un personaggio che è alla ricerca di un tesoro dei pirati può insegnare lezioni di matematica presentando gli indizi come i problemi in aggiunta, la divisione, e radici quadrate. Gli studi hanno dimostrato che gli studenti imparano meglio quando c'è un luogo in cui si possono applicare le loro lezioni.

  • Quando si insegna la tavola pitagorica, uno studente dovrebbe conoscere in anticipo l'aggiunta di numeri.
  • Spettacoli televisivi educativi possono aiutare gli studenti ad acquisire conoscenze.