Qual è la PT-109?

La serie pattuglia siluro (PT) di barche un posto di rilievo negli Stati Uniti (US) Marina durante la Seconda Guerra Mondiale. Il più famoso di tutti di queste imbarcazioni è stato PT-109. Durante la guerra, PT-109 è stato riconosciuto per la lotta eroica del suo equipaggio ha fatto a sopravvivere dopo essere stato affondato da un cacciatorpediniere giapponese. Comandante della nave, John F. Kennedy, poi diventato presidente degli Stati Uniti. Questo vaso è stato immortalato in una canzone 1962 da Jimmy Dean, così come il film 1963 PT-109.

PT-109 è parte della serie PT103 di navi prodotte dalla Elco Corporation. A 80 piedi (24 metri) di lunghezza, queste barche sono state tra le più grandi navi utilizzate dagli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Sono presenti tre grandi motori per la velocità, così come una baia siluro destinato ad affondare le navi nemiche.

Nell'estate del 1943, PT-109 è stato inviato a Rendora Harbor per eseguire pattugliamenti. Il 2 agosto 1943, l'equipaggio della nave si trova nel percorso del cacciatorpediniere giapponese Amagiri. Amagiri affondato il PT-109 nel Blackett Stretto, all'interno delle isole Soloman. Mentre due membri dell'equipaggio sono morti all'istante, Kennedy e altri dieci uomini sopravvissuti all'attacco. Nelle acque ostili, con molti della casa isole vicine alle basi militari giapponesi, l'equipaggio era in una posizione critica e disperata.

Guidati dal comandante Kennedy, l'equipaggio nuotato per una piccola isola disabitata conosciuta come Plum Pudding Island. Durante il nuoto 3,5 miglia (5,6 km), Kennedy trascinato un membro dell'equipaggio gravemente ferito dietro di lui su una tavola di legno. Dopo la terra equipaggio raggiunto, Kennedy nuotato ulteriormente per trovare una fonte di cibo e di acqua, poi ha portato la sua squadra in una nuova posizione. Per diversi giorni, sono sopravvissuti in acqua e noci di cocco.

Ogni sera, Kennedy avrebbe nuotare e utilizzare una torcia elettrica, nel tentativo di segnalare le navi di passaggio per chiedere aiuto. Alla fine ha incontrato una coppia di indigeni Isole Salomone, che hanno accettato di portare un messaggio che Kennedy aveva scritto su un pezzo di noce di cocco. I nativi effettuate questo messaggio con grande rischio personale, e percorsa una lunga distanza attraverso il territorio giapponese ostile. Questo messaggio ha contribuito alleati degli Stati Uniti a trovare l'equipaggio e li trasportano in sicurezza.

La gente negli Stati Uniti hanno celebrato Kennedy e l'equipaggio PT-109 per il loro coraggio e la sopravvivenza eroica. Questa fama di eroe di guerra ha aiutato John F. Kennedy ha lanciato una campagna di successo per il presidente degli Stati Uniti nel 1960. Nel maggio 2002, il relitto di PT-109 è stato finalmente scoperto da un esploratore di nome Robert Ballard.

  • John F. Kennedy era il comandante di PT-109 durante la seconda guerra mondiale.