Qual è la produttività Paradox?

Il paradosso produttività è una spiegazione economica su come un aumento della tecnologia non significa necessariamente ci sarà un aumento della produttività. Il termine fu usato da Erik Brynjolfsson, professore di gestione presso la Sloan School of Management del MIT, quando ha affermato che una correlazione tra il miglioramento della produttività IT e non esiste. Egli credeva che le cause del paradosso produttività sono che le misure attuali di produttività sono imprecise, guadagni privati ​​a scapito dei guadagni complessivi, dei ritardi di realizzare guadagni e la tecnologia è mal gestito.

Il paradosso della produttività è importante perché rivela che gli investimenti in tecnologia non può aiutare un business o società diventano più produttivi. I dati statistici dimostrano che dopo un certo livello di investimenti, la produttività comincia a plateau come ulteriori investimenti sono realizzati. Ciò significa che dopo un certo punto, le imprese non dovrebbero basarsi su forti investimenti in tecnologia se è determinato per aumentare la produttività. Gli economisti ritengono che anche il prodotto interno lordo (PIL) non significa necessariamente aumentare i paesi spostano a diventare più tecnologica. Mentre può essere vero che il paradosso della produttività esiste, alcuni sostengono che il paradosso è dovuto a mezzi inefficienti di misurazione della produttività o altre cause non presi in considerazione per il calcolo.

Metodi per la misurazione della produttività sono limitati e hanno punti deboli evidenti. Gli economisti di solito misurano la produttività prendendo la variazione percentuale del PIL e dividendolo per la quantità di lavoro per ora. La debolezza principale di questo metodo è che considera solo i miglioramenti tecnologici al momento le statistiche sono state raccolte. Le aziende tendono a utilizzare il metodo della produttività totale dei fattori (PTF), che viene calcolato sottraendo miglioramenti della produttività da entrate per dipendente. La debolezza di questo metodo è che esso presuppone investimenti tecnologici migliorano la produttività anche quando questo non è il caso.

Gli attuali metodi di misurazione della produttività non possono tener conto di alcune variabili che la produttività impatto grazie alla tecnologia, che fanno guadagni appaiono inferiori. Un'altra causa potenziale è, cercando in profitti netti, dal momento che se uno affari sperimenta un vantaggio a scapito dei concorrenti delle plusvalenze nette mostreranno cambiamenti. È anche possibile che i guadagni appaiono più tardi del previsto, in modo che non vengono presi in considerazione quando misurata. Se la gestione non utilizza la nuova tecnologia al massimo del suo potenziale o ha difficoltà a gestire il proprio reparto quindi non saranno realizzati i guadagni attesi.