Qual è la Nazione Blackfeet?

La Nazione Blackfeet, conosciuta anche come la Nazione Blackfoot, è un gruppo di uno dei popoli che sono nativi del territorio, attualmente conosciuto come gli Stati Uniti. I membri della Nazione Blackfeet a volte sono indicati come gli indiani americani o nativi americani. Il loro nome in inglese è detto di venire dagli europei che li hanno incontrati e li distingue per il colore scuro della loro mocassini, che sono stati tinto nero. Siksika, tuttavia, è uno dei nomi che queste persone utilizzano per riferirsi a se stessi nella loro lingua.

Il Blackfeet erano un popolo delle Grandi Pianure che, secondo gli storici, la migrazione verso le Americhe dal continente asiatico attraverso la Beringia, un ponte di terra che si ritiene essere circa 1.000 miglia di larghezza che esistevano tra ciò che sono ora la Siberia e lo stato americano dell'Alaska. Generalmente si ritiene che la Nazione Blackfeet ha seguito la migrazione del bufali e altri animali dall'Asia, come pronghorns, su cui dipendevano per il cibo, vestiario, alloggio e le armi. Queste persone hanno continuato a seguire il bufalo attraverso le Grandi Pianure degli Stati Uniti, dove hanno pesantemente popolato il territorio dello stato del Montana. Questo è il motivo per cui è diventato famoso come gli indiani Montana o le tribù Montana. La Nazione Blackfeet, come molte altre tribù delle pianure, vivevano in strutture chiamate tepee che potrebbero essere facilmente montati e smontati.

Le tribù native americane delle pianure sono considerati come appartenenti ad una delle due categorie: cacciatori e agricoltori prateria cacciatori. I membri della Nazione Blackfeet, che si ritiene essere alcuni dei primi immigrati negli Stati Uniti, erano cacciatori. Precipitazioni Imprevedibile, letti di fiume che secchi e terreno che era inadatto per coltivazioni scoraggiati gente da agricoltura.

Ci sono tre suddivisioni o tribù che compongono la Nazione Blackfeet, che è stato insieme considerata una delle "tribù indiane." Queste suddivisioni sono la Siksika, il Kainah, e il Piegan. Il nome "Kainah" deriva dalla parola "ahkainah," che significa "molti capi." La tribù Piegan deriva il suo nome dalla parola "pikuni", che si traduce genericamente per "vestiti in abiti poveri." Anche questi sotto-gruppi sono stati divisi in società religiose e guerriere. Algonquian è la lingua originale della Nazione Blackfeet.

Cacciatori primi considerati membri della Nazione Blackfeet, che erano noti come guerrieri aggressivi, per essere i loro nemici. Si ritiene, inoltre, che il Gros Ventre nativi americani tribù viveva sotto la protezione della Blackfeet per un tempo. Alcuni membri di questa nazione risiedono ancora in quelli che sono conosciuti come le prenotazioni, ma molti altri non lo fanno.

  • Ci sono tre suddivisioni di tribù che compongono la nazione Blackfoot.
  • Una gran parte del territorio Blackfeet copre Montana.
  • Il Blackfeet vissuto in tende, o tepee, fatta di pelli di animali.