Qual è la madre Archetipo?

L'archetipo madre è una versione idealizzata della madre. Ciò significa che l'archetipo rappresenta ciò che gli umani vogliono in una madre, proprio come gli altri archetipi rappresentano valori come l'eroe o il cattivo. Ci sono molti aspetti dell'archetipo madre che rappresentano i diversi aspetti di essere madre. Questi vanno da la nutrice alla madre che abbandona il suo bambino. Esempi di archetipo madre nella cultura popolare includono Mother Goose and Mrs. Iselin in "The Manchurian Candidate".

Archetipi sono visti come elementi dell'inconscio collettivo. Questo significa che sono spesso simboli o bisogni spirituali nebulosi che vengono proiettate su altre persone per aiutare una persona a capire il mondo in cui vive. Ciò crea personaggi che sono simili a epitomi e stereotipi. Ogni personaggio è dato caratteristiche che soddisfano tali esigenze, anche se la persona reale è molto diversa.

Carl Jung, uno psicologo, ritiene che l'archetipo della madre esiste nel bambino. Ciò significa che il bambino proietta questi ideali materne sulla persona il bambino si sente è la nutrice. Un sostituto, come una bambinaia, sarà imbevuto con gli stessi valori come la madre reale se la tata fa la maggior parte del nutrimento.

Psicologo Freud paragonato lo sviluppo di un archetipo allo sviluppo di una pizza. Innanzitutto, il bambino vuole alimentare. Poi il bambino si rende conto che lui o lei ha un desiderio per un particolare tipo di cibo come la pizza. Questo poi si sviluppa in esigenze più specializzate, come una pizza con salame, formaggio, pancetta e una miriade di altri condimenti. Con la madre, questo significa una necessità generale di un educatrice che si sviluppa in un bisogno di qualità madre specifici.

L'archetipo madre ha una serie di caratteristiche costanti. Sono visti come persistenti, testardo, attento e paziente. C'è sempre un legame intenso tra madre e figlio. Questo legame, nelle mitologie che hanno ispirato il pensiero Junga € s, spesso trasformato violento se la madre e il bambino sono stati forzatamente separati. Un esempio di questo è la vendetta rovesciano sulla Grecia quando Ade rubato figlia Demeterâ € s, Persefone, da lei.

Nella mitologia, l'archetipo madre è spesso legata all'idea della Grande Madre. Questo include divinità Grande Madre, come Gaia e la Madre Terra. In questo archetipo, la madre nutre non solo il bambino, ma tutta la creazione o la Terra o elementi della natura. Questo tipo di cura è sempre dato a una divinità femminile. In molte religioni politeiste, la madre forma un triumvirato con la fanciulla e gli archetipi Crone come le tre fasi della femminilità.

Cenerentola rappresenta due archetipi madre, la matrigna cattiva e la fata madrina. La perfida matrigna rappresenta una donna che non è la madre giusta, ma non è anche una nutrice del bambino. È una proiezione di abbandono e una perdita di una vera madre nel bambino. La fata madrina è la proiezione di una figura più benigna e premuroso.

  • La "madre archetipo" è esplorato sia da Freud e Jung, i fondatori della psicoanalisi moderna.