Qual è la legge Hepburn?

La legge Hepburn è un pezzo di legislazione approvata dagli Stati Uniti legislatura nel 1906 il cui scopo era quello di regolamentare il settore ferroviario. A quel tempo, le compagnie petrolifere monopolistiche esercitavano il loro potere sulle ferrovie e la legge Hepburn era una misura per controllare il potere crescente quelle imprese. La legge ha preso diverse misure per prevenire comportamenti monopolistici e ampliato il potere della Interstate Commerce Commission (ICC) - l'organismo governativo che è stato accusato con la regolamentazione delle ferrovie.

Uno degli scopi principali di Theodore Roosevelt ad entrare la presidenza era di regolare meglio le ferrovie. La legge Hepburn, insieme con la legge Elkins, che è stata approvata dagli Stati Uniti legislatura appena tre anni prima, è servito a fare proprio questo. La legge era parte della linea delle misure adottate durante il Progressive Era, che durò dal 1890 e nel 1920, che è stata orientata verso limitando il potere del numero crescente di monopoli industriali.

Il problema più grande nel settore ferroviario al momento della legge Hepburn era la quantità di potere delle compagnie petrolifere avevano nel corso delle diverse società. Le compagnie petrolifere hanno investito così pesantemente in ferrovie che erano in grado di esigere sconti sulle tasse pagate per il transito del loro petrolio. Dopo la legge Elkins fatto tali sconti illegali nel 1903, le compagnie petrolifere hanno trovato la loro strada intorno a quel particolare regolamentazione esigendo libero transito in alcune circostanze. La legge Hepburn limitato la concessione di tali pass gratuiti, rendendo più difficile per le compagnie petrolifere di utilizzare la loro influenza per evitare di pagare le tasse alle imprese ferroviarie.

La legge Hepburn inoltre ampliato il potere della Interstate Commerce Commission in diversi modi. Dopo è stata approvata la legge, la Corte penale internazionale è stata in grado di dettare i tassi massimi che le ferrovie possano pagare per i loro servizi. La CPI ha anche iniziato a richiedere che le imprese ferroviarie adottino pratiche contabili uniformi, che ha dato la Corte penale internazionale una migliore capacità di sorvegliare le operazioni. Inoltre, dopo il passaggio della legge Hepburn, se una società ferroviaria dovesse impugnare una decisione della CPI, l'onere della prova era ormai sulla ferrovia piuttosto che la Corte penale internazionale. In altre parole, l'obbligo era sui binari di mostrare perché la CPI era sbagliato nel ricorso, che, prima del passaggio del Hepburn Act, la Corte penale internazionale ha l'obbligo di dimostrare perché il particolare ferrovia era sbagliato.

  • Lo scopo di The Hepburn Act era quello di regolamentare il settore ferroviario.