Qual è la Equal Protection Clause?

La clausola di protezione pari è una sezione del 14 ° emendamento della Costituzione degli Stati Uniti che dice che gli stati non possono, "negano a qualsiasi persona all'interno [loro] competenza uguale protezione dei [loro] leggi." Questa clausola è progettato per impedire il passaggio leggi statali di discriminatorie che negano la parità di diritti per le persone in circostanze simili, ma di diverse classi. Ad esempio, se uno Stato ha approvato una legge che i benefici assistenziali sarebbero stati pagati solo per i bianchi, che la legge sarebbe considerato valido perché discrimina sulla base della razza.

Il 14 ° emendamento è stato approvato nel 1868, sulla scia immediata della guerra civile. Una delle motivazioni per il suo passaggio è stato una serie di "leggi Nere" passati negli Stati del Sud in risposta alla emancipazione. Queste leggi hanno negato i neri americani l'opportunità di possedere immobili o imprese, e ridotti di un certo numero di altri diritti legali. In risposta, il governo federale ha stabilito che oltre a proteggere le persone dalle discriminazioni a livello federale, c'era anche l'obbligo di garantire che gli stati non discriminare.

Questa legge non significa che tutti negli Stati Uniti è trattata allo stesso modo. Nei test della clausola di protezione pari, è stato riconosciuto che gli Stati passano leggi discriminatorie per tutto il tempo, ma che queste leggi hanno una base razionale. Limitando l'età in cui le persone possono guidare, bere, arruolarsi nelle forze armate, e di impegnarsi in altre attività sono tutti esempi di leggi che passare un test di base razionale.

Se vi è la convinzione che una legge non ha una base razionale e potrebbe potenzialmente violare la clausola di protezione pari, si è sottoposto a un severo controllo. L'obiettivo è quello di determinare se la legge discrimina le persone in circostanze simili in base alla classe. Così, qualcuno sfidando perché i benefici di governo sono offerti alle persone con disabilità e non per le persone non disabili sarà improbabile per vincere, come questi due gruppi sono chiaramente in diverse circostanze. Se, tuttavia, i benefici di invalidità sono state fatte solo a disposizione di persone di una certa razza, religione o sesso, ci potrebbe essere motivo di una sfida sotto la clausola di tutela uguali.

Come giurisprudenza americana si è evoluto, ha così la clausola di protezione uguali. Il movimento per i diritti civili ha portato ad un cambiamento radicale nella interpretazione della legge, spingendo la fine di concetti come "separati ma uguali". Vista in tribunali americani continuano a cambiare con la società americana. Periodicamente, sfide importanti per le leggi statali invocano la clausola di protezione pari, di tanto in tanto l'impostazione precedente per la futura.

  • L'Equal Protection Clause si trova nel 14 ° emendamento della Costituzione degli Stati Uniti.