Qual è la distribuzione dell'acqua?

Distribuzione di acqua è il processo di portare l'acqua ai consumatori. Ci vuole un certo numero di forme di tutto il mondo di acqua comunale pressione che fornisce l'acqua direttamente nelle case di tronchi viaggiano cisterna che distribuiscono l'acqua ai punti di accesso della comunità. Distribuzione delle risorse idriche è di solito controllata da un ente governativo, anche se utilities private possono essere coinvolte anche.

L'acqua è una risorsa limitata. In tutto il mondo, le forniture di acqua dolce sono limitate e ci sono alcune aree in cui la scarsità d'acqua è un problema significativo. Forniture in bassa acqua sono particolarmente pressanti in zone desertiche e nelle regioni che sono state colpite da inquinamento ambientale. Distribuzione acqua non è solo di ottenere forniture di acqua per le persone che ne hanno bisogno, ma di assegnare acqua per garantire che sia utilizzato in modo efficiente e per fornire l'accesso all'acqua potabile per il maggior numero di persone possibile.

Il processo di distribuzioni acqua inizia con l'identificazione di una sorgente di acqua e di determinare quale tipo di trattamento può essere necessario per renderlo utilizzabile. L'acqua si muove attraverso gli impianti di trattamento e nei sistemi di distribuzione, comprese le reti di tubi, canali e acquedotti. Movimento di acqua attraverso il sistema è controllato da funzionari che prendono decisioni su quando rilasciare l'acqua per la distribuzione e la quantità di rilasciare alla volta.

L'acqua è inoltre costantemente monitorato per i segni che vengono introdotte impurità. Questo può includere le impurità chimiche e biologiche che possono costituire una minaccia per la salute umana, e richiedono le autorità acqua per limitare le distribuzioni di acqua fino a quando le sostanze indesiderate in acqua possono essere risolti. Distribuzione di acqua si occupa della sicurezza delle forniture di acqua dalla contaminazione sia accidentale e involontaria. Una volta che l'acqua è contaminata, è costoso e difficile da pulire.

Nelle zone in cui sono presenti la scarsità d'acqua, la gestione della distribuzione dell'acqua include prendere decisioni difficili su come allocare le risorse idriche. Utilities possono limitare la disponibilità di acqua per determinate ore del giorno per ridurre l'uso e politici possono essere incoraggiati a conservare l'acqua il più possibile. Multe e strutture dei prezzi a più livelli possono essere utilizzate per penalizzare le famiglie con un elevato utilizzo di acqua per promuovere la conservazione.

Oltre a considerare le esigenze dei singoli consumatori, responsabili della distribuzione dell'acqua deve pensare a risorse industriali e agricole di acqua. Interruzioni di forniture di acqua possono provocare ritardi costosi che possono avere un effetto a catena. Ridotta disponibilità di prodotti freschi, ad esempio, può portare a insicurezza alimentare e la necessità di importare derrate alimentari a fare la differenza, e questi problemi possono diventare prolungata.

  • L'acqua in bottiglia è spesso distribuito in zone dove l'acqua potabile non è disponibile.
  • Distribuzione acqua porta acqua nelle case.
  • I romani usavano acquedotti per trasportare l'acqua ai grandi centri urbani per l'uso in case bagno, fontane, e abitazioni private.