Qual è la differenza tra un senatore degli Stati Uniti e di un rappresentante degli Stati Uniti?

Il Congresso degli Stati Uniti consiste del Senato e della Camera dei Rappresentanti. Entrambi i senatori e dei rappresentanti sono responsabili di rappresentare il popolo degli Stati in cui operano. Si tratta di voto e di scrittura bollette nel Congresso degli Stati Uniti. Vi sono, tuttavia, alcune importanti differenze tra un senatore degli Stati Uniti e di un rappresentante, a partire con i privilegi di voto. Ad esempio, un senatore ha il privilegio del voto sulla necessità o meno di confermare candidati giudiziari del Presidenta € s; Stati Uniti rappresentanti non hanno questo diritto o la responsabilità.

Senatori e Rappresentanti differiscono in termini di numeri presenti al Congresso. Ci sono 100 senatori del Congresso; due senatori sono assegnati per ogni stato. Questo numero è indipendente della popolazione ogni stateâ € s. Al contrario, il numero di Stati Uniti rappresentanti uno Stato ha è determinata dalla popolazione di quel particolare stato. Ci sono 435 rappresentanti al Congresso e ogni stato ha almeno un rappresentante.

Un'altra differenza riguarda il tempo in un senatore e un rappresentante sono autorizzati a servire. Un senatore rappresenta il suo stato per un mandato di sei anni. Un rappresentante, d'altra parte, serve per un periodo di due anni.

Requisiti di età e di cittadinanza sono diversi per Senatori e Rappresentanti. Un senatore degli Stati Uniti deve essere di 30 anni e avere almeno nove anni come un cittadino degli Stati Uniti, sotto la sua cintura. Per diventare un rappresentante, un individuo ha bisogno di essere a soli 25 anni e hanno trascorso almeno sette anni come cittadino degli Stati Uniti. Entrambi i senatori e dei rappresentanti sono tenuti ad essere residenti dei paesi per i quali servono.

Senatori e Rappresentanti differiscono anche nella loro capacità all'autore alcuni tipi di bollette. Mentre entrambi i senatori e dei rappresentanti sono autorizzati a introdurre le bollette, i senatori sono limitate da introdurre bollette che aumentano le entrate, come le fatture fiscali. Il Senato è consentito rifiutare o apportare modifiche a tali bollette comunque.

I rappresentanti hanno alcune responsabilità uniche da cui sono esclusi i senatori. Stati Uniti rappresentanti sono responsabili per la scelta del presidente nel caso in cui il collegio elettorale non è in grado di fornire una decisione. I rappresentanti sono inoltre tenuti a votare o meno per iniziare il processo di impeachment. Un senatore, d'altra parte, può essere chiamato a votare per un vice presidente, se il voto elettorale è legato. Un senatore ha anche il potere di votare per approvare i trattati ed è il Senato che contiene prove per messo sotto accusa i funzionari pubblici.

  • Negli Stati Uniti, un rappresentante propone un periodo di due anni alla Camera dei Rappresentanti, mentre un senatore è eletto al Senato per sei anni.
  • Ci sono 435 membri della Camera dei Rappresentanti.