Qual è la differenza tra Parole e Probation?

Ci sono molte differenze tra parole e libertà vigilata. La maggior parte delle incomprensioni per quanto riguarda le parole è che ufficiali giudiziari possono essere chiamati agenti libertà vigilata. Essenzialmente il processo è lo stesso. Il termine corretto è solitamente addetto alla sorveglianza, anche se la maggior parte delle persone in libertà vigilata possono non essere esattamente in libertà vigilata.

Probation è parte di una condanna per aver commesso un reato. In sostanza, il giudice decide quanto tempo una persona deve servire in carcere, guidato dalle leggi dello stato, e quanto tempo dopo l'incarcerazione è speso in libertà vigilata. A volte un giudice solo condannare una persona condannata per un reato minore a uno a diversi anni di libertà vigilata.

Mentre in libertà vigilata, una condizione della frase potrebbe essere quello di avere incontri settimanali o mensili con un addetto alla sorveglianza. Altre condizioni potrebbero essere applicate; una persona potrebbe non essere in grado di guidare, per esempio, o potrebbe avere un coprifuoco. Lui o lei deve anche evitare di commettere ulteriori reati, mentre in libertà vigilata, o può essere violato. Questo autorizza i tribunali di inviare la persona in carcere per servire la lunghezza della frase originale, e di servire qualsiasi ulteriore tempo per i nuovi reati.

Parole, d'altra parte, è concessa a persone che sono in carcere. Con molti crimini, condanna ha un importo massimo di anni imposti. Questi anni di carcere, tuttavia, possono essere ridotti se la persona condannata per un reato si comporta bene in carcere. Dopo un po ', una persona in carcere "viene in su" per parole.

La decisione di concedere una persona parole viene effettuata da una commissione parole. Se la persona ha fatto bene in prigione, e la liberazione anticipata non viene contestato, la scheda può ridurre il tempo di carcere. C'è grande motivazione a rilasciare delinquenti non violenti, dal momento che molte carceri sono sovraffollate.

Quando una persona riceve parole, lui o lei è spesso vincolato da molte condizioni. Ad esempio, commettere un reato viola i termini di libertà vigilata e può portare a un ritorno in carcere. Anche in mancanza di incontrarsi regolarmente con un giudice di sorveglianza, (chiamato anche un addetto alla sorveglianza), o di lasciare la giurisdizione, senza applicazione e adeguata comunicazione può essere visto come una violazione parole. Una violazione significa tornare in carcere per scontare il resto della propria pena.

Essere in libertà vigilata è molto simile a essere in libertà vigilata. La persona che si aspetta un maggior grado di controllo ed è legato alla libertà vigilata o il tribunale di comportarsi in modo esemplare. Condizioni di entrambi devono essere soddisfatti o si può finire in galera. A causa di queste somiglianze, i termini sono spesso confusi.

  • Una violazione di libertà vigilata può causare l'arresto della persona e una successiva data di tribunale.
  • Una frase può essere suddiviso in tempo trascorso in carcere, seguito da tempo in libertà vigilata.
  • Parole è concessa a persone che sono in carcere.
  • In molte giurisdizioni statunitensi, le persone condannate per reati vengono condannati a parole, mentre le persone condannate per reati minori sono ordinate per servire libertà vigilata.