Qual è la differenza tra l'Europa orientale e l'Europa centrale?

La differenza tra l'Europa orientale e l'Europa centrale è una questione di prospettiva e di definizione personale. In poche parole, non vi è alcuna chiara definizione universalmente accettata di definire in modo chiaro che i paesi inclusi in Europa centrale e che sono in Europa orientale. In alcuni casi, alcuni paesi possono fare entrambe le liste, aggiungendo inoltre l'ambiguità dei termini.

Le Nazioni Unite non ha un termine ben definito per l'Europa orientale. Esso comprende i seguenti paesi: Bielorussia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Moldavia, Romania, Federazione Russa, Slovacchia e Ucraina. Tuttavia, le Nazioni Unite rimangono in silenzio su ciò che può rappresentare l'Europa Centrale, preferendo invece di separare il continente europeo in regioni occidentali del Nord, del Sud, dell'Est e.

Storicamente, a partire dalla metà del 20 ° secolo, il termine Europa orientale è venuto a significare quei paesi che sono stati separati dall'Europa occidentale dalla filosofia politica. Gran parte di questa definizione aveva a che fare con i paesi che sono stati legati in Unione Sovietica durante la Guerra Fredda. Tuttavia, dopo la caduta di molti di questi governi comunisti, i paesi che definiscono questa regione sono stati oggetto di modifica.

Dell'Europa centrale, invece, può comprendere molti di questi paesi. Anche in questo caso, perché non esiste una definizione universale, può essere molto difficile dire quali paesi sono in Europa centrale. Tuttavia, alcuni paesi hanno tentato di definire se stessi. Il Central paesi dell'Europa Travel Association comprende le nazioni di Austria, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Polonia e Slovacchia.

Come si vede da questa associazione, la caduta di alcuni regimi comunisti hanno confuso la definizione dell'Europa orientale. In realtà, perché le divisioni politiche non sono più così estrema, l'Europa centrale potrebbe presto venire a rappresentare una definizione più chiara. Questa associazione di viaggio si compone di due paesi che sarebbero state considerate Europa orientale ed occidentale durante la Guerra Fredda. Così, mentre ci muoviamo più lontano dal 20 ° secolo, il termine Europa centrale potrebbe diventare più chiaramente definiti.

Spesso, alcune organizzazioni fiancheggiano intorno alla definizione dell'Europa centrale e orientale del tutto. Lo fanno combinando entrambi i gruppi nella stessa categoria e possono includere anche le due aree geografiche nelle loro nomi ufficiali.

  • Non esiste una distinta, una definizione universalmente accettata che definisce chiaramente quali paesi sono considerati dell'Europa orientale e quelli che sono considerati l'Europa centrale.
  • La Slovacchia è tra le nazioni considerate parte dell'Europa orientale.
  • Nazioni come la Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e sono presi tra l'Europa centrale e orientale.
  • Kiev è la capitale dell'Ucraina, un paese dell'Europa orientale sul Mar Nero.