Qual è la differenza tra il maschio e femmina scheletriche sistemi?

Il sistema scheletrico è il supporto per il corpo. Protegge gli organi e fornisce ancoraggio per legamenti, tendini e muscoli che permettono il movimento. Sebbene entrambi i sistemi scheletrici maschili e femminili contengono lo stesso numero di ossa, ci sono differenze tra loro. Le differenze tra i sistemi scheletrici di uomini e donne sono strutturali e riguardano settori quali la pelvi, cranio e gli arti. La massa e lo sviluppo delle ossa sono due ulteriori aree di differenza nei sistemi scheletrici.

Una delle aree di differenza tra i sistemi scheletrici maschio e femmina è il bacino. Un osso pelvico femaleâ € s e regione pelvica sono sagomate in modo diverso rispetto a s € Malea, come la regione pelvica di una femmina viene effettuata per permettere il processo di parto. Regioni pelviche femminili sono più circolare e l'osso pelvico è più piccolo e più ampia. Maschio cavità pelvica, al contrario, non sono così basse.

Differenze strutturali tra i sistemi scheletrico maschili e femminili sono evidenti anche nel cranio. Una piccola parte sporgente si trova sul retro del cranio, detta protuberanza occipitale esterna, è più evidente sul cranio maschio del cranio femminile. Mandibole del cranio femminile sono anche più arrotondata, mentre la mandibola maschile è più squadrata. Le ossa fronte di un teschio femmina non sono così pronunciate come quelli del cranio maschile. Questi aspetti creano caratteristiche distintive che creano differenze visive nel maschio e strutture facciali femminili.

Ossa che fanno le membra di scheletri mostrano anche differenze tra i sistemi scheletrici di uomini e donne. L'ulna, radio, omero e sono le tre ossa che compongono le braccia, mentre il perone, della tibia e del femore sono le ossa delle gambe. Nei maschi, queste ossa sono in genere più a lungo e più spesso di quanto non siano in femmine. Ossa delle dita, chiamati falangi, sono solitamente più grandi nei maschi che nelle femmine. Alcuni uomini, tuttavia, hanno ossa più corte rispetto alle femmine.

Massa complessiva contribuisce alla differenza tra i sistemi scheletrici maschili e femminili. Scheletri maschili sono spesso più pesanti e molto più grande. Sebbene la massa di uno scheletro può essere un punto di riferimento generale, non può essere utilizzato da solo. Ci sono alcuni uomini che sono più piccole della media e avranno piccoli scheletri. Inoltre, ci sono alcune donne con più grande di scheletri media. Al fine di determinare se uno scheletro è maschio o femmina, le altre differenze importanti devono essere considerati, insieme con la genetica e l'etnia.

Le differenze tra i sistemi scheletrico maschili e femminili sono influenzati anche dallo sviluppo delle ossa. Ormoni giocano un ruolo importante nella crescita delle ossa. Per i maschi, il testosterone è l'ormone che influenza la crescita delle ossa e la forma, mentre l'ormone femminile che influenza lo sviluppo delle ossa è chiamato estrogeni. Durante la pubertà, i livelli di estrogeni sono molto più elevati per le donne e livelli di testosterone per i maschi, provocando ossa femminili per fermare lo sviluppo da 18 anni e la crescita di sesso maschile di fermarsi 21 anni.

  • Il perone e tibia sono più una spessa nei maschi che nelle femmine sono.
  • I muscoli scheletrici sono collegati direttamente alle ossa del corpo.
  • Gli uomini tendono ad avere femore lungo e più spesso rispetto alle donne.
  • La forma del bacino variano di dimensioni tra uomini e donne.
  • Falangi sono generalmente più grandi nei maschi rispetto alle femmine.