Qual è la differenza tra automatico e cambio manuale?

Trasmissioni automatiche e manuali sono utilizzati entrambi per cambiare rapporto di trasmissione di un veicolo in modo che possa eseguire più efficace ed efficiente. Questi sistemi funzionano in modo molto simile, con la differenza principale tra questi due trasmissioni essendo il modo in cui il conducente interagisce con loro. In aggiunta a questi due stili di base, è possibile trovare una trasmissione semi-automatica, che fonde elementi di entrambi.

Auto bisogno di cambiare i rapporti di trasmissione per funzionare correttamente. Se una macchina viene azionata con un basso rapporto di trasmissione, può funzionare efficacemente soltanto a basse velocità, accelerazione e causerebbe il motore "fuorigiri", o raggiungere il punto oltre il quale non può funzionare molto bene. Alti rapporti di riduzione sono necessari per alte velocità, ma una macchina non possono essere azionati con un elevato rapporto di trasmissione quando sta lentamente. Pertanto, sono necessari trasmissioni per consentire il rapporto di trasmissione da modificare, se necessario.

Nel caso di un cambio manuale, il conducente della macchina deve cambiare marcia, che egli percepisce la necessità di farlo. Driver affidano spunti come le condizioni di guida e il contagiri per determinare il momento migliore per cambiare marcia, e cambiano marcia, invitando il pedale della frizione, causando le marce in macchina per disimpegnarsi, e spostando la leva del cambio per selezionare un nuovo rapporto di trasmissione prima di disattivare la frizione in modo che gli ingranaggi si ri-coinvolgere. Come tutti i piloti che hanno imparato a guidare una macchina con cambio manuale sanno, questa procedura può essere difficile, e la curva di apprendimento sul cambio manuale può essere ripida e molto frustrante.

Una macchina con un cambio automatico seleziona la marcia corretta per il conducente, utilizzando un sistema di comunicazione complesso che comprende informazioni sulla velocità della vettura, se il conducente sta accelerando o frenata, ed i giri al minuto (RPM) del motore. Tutto questo lavoro è fatto senza la partecipazione del conducente: per andare avanti, il driver utilizza una leva per mettere la macchina in "drive", e di andare in senso inverso, il driver utilizza l'opzione "reverse". Automatizzazione di solito hanno anche un "parco" e l'opzione "neutrale", e alcuni hanno overdrive per alte velocità, con marce basse per le condizioni di guida speciali come neve.

Trasmissioni semiautomatiche fondono questi due sistemi. Il driver è consentito per selezionare la marcia, come con un cambio manuale, ma la selezione delle marce è realizzato con una leva come quella utilizzata in una trasmissione automatica. No frizione è coinvolto, e la vettura di solito cambiare marcia per il conducente se lui o lei non riesce a farlo e il motore sembra essere in pericolo.

Dal punto di vista del guidatore, una trasmissione automatica è molto più facile da guidare. Richiede inoltre più gravi riparazioni se non riesce, tuttavia, e una trasmissione manuale tende ad essere più gas efficiente quando guidato da un conducente esperto. I conducenti che amano ottenere maggiori prestazioni dalle loro vetture possono anche preferire di lavorare con una trasmissione manuale.

  • Conducenti qualificati possono spostare un cambio manuale più veloce di un sistema automatico.
  • Una donna cambia marcia con un cambio manuale.
  • Vista Spaccato di una trasmissione.
  • Una trasmissione senza involucro.
  • Una frizione, parte di una trasmissione.
  • Sia trasmissioni automatiche e manuali sono costituiti da una serie di ingranaggi.
  • Una trasmissione manuale può essere trovato in fuoristrada.