Qual è la differenza tra Alliteration e Consonance?

Allitterazioni e consonanza sono idee correlate, con la differenza principale tra loro che consonanza è un tipo specifico di allitterazioni. Alliteration riferisce alla ripetizione di suoni tra due o più parole sequenziali in una particolare linea di poesie o frase prose che crea un'associazione tra queste parole e crea un modello piacevole di suoni. Ci sono fondamentalmente due tipi di allitterazione in inglese: assonanze e consonanze. Sebbene sia allitterazioni e consonanza riferiscono ai suoni ripetuti tra le parole, allitterazione può riferirsi sia vocale o consonante suoni di solito si trovano all'inizio di ogni parola, e consonanza si riferisce specificamente alla ripetizione dei suoni consonantici che si trova spesso al centro o alla fine di ciascuna parola.

Sia allitterazioni e consonanza sono dispositivi poetici o linguistiche, spesso utilizzate da scrittori a dare un lavoro scritto un ritmo particolare o una struttura, e di creare opere più piacevole all'orecchio quando leggere ad alta voce. Questi dispositivi sono spesso utilizzati da poeti e scrittori di storie per bambini, come il loro effetto quando leggere ad alta voce è una qualità quasi canzone-like. La differenza tra questi due dispositivi è molto semplice, e fondamentalmente si riduce a quale tipo di suono viene ripetuto tra le parole, anche se la posizione del suono può essere utilizzata per distinguere loro.

Nella scrittura, alliteration si riferisce a qualsiasi tipo di suono ripetuto tra due o più parole in un passaggio particolare. Questo si trova di solito all'inizio di una parola, anche se questo non è sempre il caso, e si vede chiaramente in una linea come "zoppicando e umiliato, il cane segugio abbassò la testa e curvo su casa", dove il suono "h" si ripete tra numerose parole. In questo uso, la ripetizione dà la linea un ritmo naturale che tira avanti il ​​lettore attraverso la linea.

Consonance è sostanzialmente una forma particolare di alliteration in cui il suono è ripetuta una consonante. Ulteriore differenziazione tra allitterazioni e consonanza può venire da stabilire che allitterazione si riferisce ai suoni ripetuti all'inizio di ogni parola, mentre consonanza si riferisce a suoni consonantici ripetuti nel mezzo o alla fine delle parole. Questa non è una regola assoluta, ma è accettato come un modo generale per separare le due idee. Un esempio di consonance sarebbe "il profumo di menta luminoso", come il suono "t" viene ripetuto alla fine di ogni parola.

Insieme con alliteration e consonanza vi è una terza forma di ripetizione tra parole, che è assonance. Assonance è un altro tipo di alliteration ed è fondamentalmente la stessa consonanza, salvo vocale ripetuta suoni nel mezzo e fine delle parole sequenziali. "Il mio occhio per una torta" è un esempio di assonanza, come il suono "I" si ripete in ogni parola, che crea anche una rima.