Qual è la crisi finanziaria globale?

La crisi finanziaria globale si riferisce ad una diffusa emergenza economica iniziata nel 2007. A partire dal crollo del sistema finanziario degli Stati Uniti, la crisi si diffuse rapidamente in tutto il mondo, grazie ai mercati interconnessi dei moderni sistemi di negoziazione globale. E 'ancora impossibile spiegare pienamente gli effetti della crisi finanziaria globale, come il disastro continua a danneggiare ed impedire i mercati di tutto il mondo, anche molti anni dopo l'evento iniziale.

Negli Stati Uniti, una serie di fattori complessi determinato il crollo quasi contemporaneo del settore bancario, dei mercati finanziari, sistema abitativo, e di altri mercati collegati. Anche se le cause sono ancora fortemente sostenuto, questo evento senza dubbio irradiata fuori nel mercato globale quasi immediatamente. Gli Stati Uniti gioca tradizionalmente un ruolo enorme influenza in settori di commercio e finanziari globali, il che significa che il crollo ha avuto effetti devastanti non solo all'interno degli Stati Uniti, ma anche in molti o la maggior parte dei paesi del mondo.

Gli effetti di ampia portata della crisi finanziaria mondiale ha cominciato a prendere realmente off alla fine del 2007, quando i prezzi del cibo e del carburante ha cominciato a salire alle stelle in tutto il mondo. Anche i fattori che possono sembrare minori, come ad esempio un aumento dei prezzi dei fertilizzanti, hanno cominciato a danneggiare le industrie di importazione di cibo e colture in via di sviluppo in tutto il mondo. Mentre la crisi finanziaria degli Stati Uniti ha approfondito nel corso del 2008, le banche e le organizzazioni finanziarie hanno cercato di ridurre la spesa, soprattutto in investimenti esteri. Questo inconveniente ha intensificato il problema globale, come molte economie hanno fatto affidamento sugli investimenti stranieri americana per la sopravvivenza.

Mentre la crisi economica di America era un fattore enorme, la crisi avrebbe potuto essere più contenute se non per i forti meccanismi interconnessi del mercato del commercio globale. Mentre le nazioni povere e in via di sviluppo hanno subito la perdita di investimenti americani, i paesi ricchi sono stati indossati anche dalla perdita di un tale influente partner commerciale. Mentre i paesi ricchi hanno cominciato a sentire gli effetti, anche loro tirati indietro sugli investimenti stranieri per proteggere i beni a casa, portando a ulteriori difficoltà per il mondo in via di sviluppo.

In tutto il mondo, la crisi finanziaria globale ha causato gocce su larga scala nella produzione, il commercio, e il capitale. La disoccupazione è salito in molte aree, mentre i prezzi al consumo su molti beni di prima necessità, come cibo e carburante hanno continuato a salire. I tassi di povertà e fame sono aumentate, mentre anche nei paesi ricchi il recupero e la crescita è rimasta lenta.

Gli effetti della crisi finanziaria globale non sono ancora stati completamente spiegati o affrontate. Più confusamente, anche se la linea temporale dei relativi incidenti può essere raccontata, la causa di tutta la manifestazione è oggetto di accesi dibattiti tra gli economisti, professionisti finanziari e politici. Senza una comprensione completa e completa dei fattori che hanno causato la crisi finanziaria globale, alcuni esperti ritengono che il mondo rimane estremamente vulnerabile a un altro simile catastrofe.

  • La crisi finanziaria globale del 2007 ha avuto effetti devastanti su molti paesi, aumentando la povertà e la fame.
  • Una crisi finanziaria globale può limitare la disponibilità di credito a tutte le parti e spinta in un ambiente più denaro-driven.