Qual è la connessione tra l'acido solforico e idrossido di sodio?

L'acido solforico è sia un acido forte e un potente disidratatore. Esso è composto da un derivato dello zolfo dell'elemento, la sua triossido, SO 3. Idrossido di sodio può, altresì, essere fatto da un suo ossido, Na 2 O, dal metallo stesso, oppure usando un numero di altri processi, compreso elettrolisi. Sodio metallico è il più comune dei metalli alcalini, e la sua idrossido è una base forte. La combinazione di idrossido di sodio e acido solforico può provocare uno dei due composti, acido sodio solfato - chiamato anche bisolfato di sodio, (NaHSO 4) - o solfato di sodio (Na 2 SO 4).

Preparato da acido solforico bisolfato e sodio idrossido richiede un rapporto molare uno-a-uno dei reagenti - una mole è il peso molecolare, in grammi. Il solfato è formato dalla combinazione di due moli di idrossido di sodio con solo una mole di acido solforico. A seguito di una serie di fasi preliminari che portano alla sua formazione, triossido di zolfo, talvolta chiamato anidride di acido solforico, può essere fatto reagire con l'acqua per formare acido solforico SO 3 + H 2 O → H 2 SO 4.

Idrossido di sodio è preparato elettrolitica, l'equazione semplificata vengono scritti 2 NaCl + 2 H 2 O → 2 NaOH + Cl 2 ↑ + H 2 ↑. La reazione che porta alla formazione di solfato acido è NaOH + H 2 SO 4 → NaHSO 4 + H 2 O. Questo composto è sia un sale ed un acido, e può essere fatto reagire con idrossido di sodio supplementare come segue: NaHSO 4 + NaOH → Na 2 SO 4 + H 2 O.

La reazione di acido solforico e idrossido di sodio per formare un sale è chiamato come una reazione "acido-base" - raggiungere un pH di 7,0, simile all'acqua pura, in una gamma di possibilità da 0 a 14 - cosiddetta "di neutralizzazione." Formazione del bisolfato rappresenta un incompleto o parziale neutralizzazione. Sebbene NaHSO 4 non è acido come acido solforico non reagito è una soluzione acquosa un molare (1,0 m) di acido-sale ha un pH inferiore a 1,0. Per questo motivo, bisolfato di sodio è talvolta scelto per applicazioni pH abbassamento. Bisolfato di sodio è utile anche in finitura metallo, nella pulizia e come agente di decapaggio.

Solfato di sodio neutro viene venduto commercialmente come il decaidrato (che significa "dieci acque") sale di Glauber (Na 2 SO 4 · 10H 2 O). Solfato di sodio può anche essere acquistato - di acqua - come il sale "anidra". Viene utilizzato in particolare nei detersivi in ​​polvere e nella fabbricazione di prodotti tessili; che trova impiego in calo nell'industria della carta, come pure. Non considerato desiderabile, solfato di sodio è un sottoprodotto nella fabbricazione di rayon. Peggio, è noto per attaccare calcestruzzo e malta, che presentano un rischio per la nuova, così come esistenti, strutture.

Cautela deve essere esercitata durante la manipolazione di acido solforico e idrossido di sodio. I reagenti sono pericolosi per sé, e se puro, o anche solo in soluzione concentrata, la reazione è violenta. Anche se risulta dalla combinazione della chimici molto pericolosi acido solforico e idrossido di sodio, solfato di sodio non è considerato un rifiuto pericoloso.