Qual è l'uccello nazionale degli Stati Uniti?

L'aquila calva americano è diventato l'uccello non ufficiale degli Stati Uniti nel 1782, lo stesso anno è stato adottato il sigillo nazionale raffiguranti immagini della specie. Al momento, l'aquila calva americano rappresentava l'unico nativo aquila per il continente nordamericano. E 'stato scelto per il suo aspetto di forza, la libertà, e la longevità dopo un intenso dibattito durato diversi anni.

Padre fondatore Benjamin Franklin voleva il tacchino come l'uccello nazionale degli Stati Uniti. Egli considerava l'aquila calva pigro, perché ci sono voluti alimentari diversi uccelli catturati, dicendo che rappresentava scarsa carattere morale. Franklin credeva anche l'aquila calva mancava di coraggio, perché spesso ha subito attacchi da parte di piccoli uccelli. La turchia era più rispettabile e coraggio esposto, Franklin credeva.

Dopo George Washington divenne il primo presidente degli Stati Uniti nel 1789, l'aquila calva americano è diventato ufficialmente l'uccello nazionale degli Stati Uniti. Da allora è apparso su francobolli, banconote e monete. Sul sigillo nazionale ufficiale, l'aquila calva è mostrato con le sue ali spiegate con un ramoscello di ulivo tenuto in artigli su un piede e 13 frecce colto da l'altro piede. Tredici strisce bianche e rosse, insieme con 13 stelle, appaiono su uno schermo che copre il eagleâ calva seno € s. Uno striscione con le parole E pluribus unum, latina che significa fuori di molti, uno, si stringeva nel becco eagleâ € s.

L'uccello nazionale degli Stati Uniti ha vissuto in gran numero nel 1700, fino a quando l'agricoltura e il movimento verso ovest dei coloni ha iniziato distruggendo il suo habitat e la fornitura di cibo. La legge Bald Eagle del 1940 mirava a proteggere la diminuzione del numero delle specie. Gli sforzi di recupero sono state ostacolate fino sono stati vietati alcuni pesticidi. Gli scienziati hanno scoperto questi pesticidi prodotti gusci sottili su uova aquila che hanno sconvolto facilmente o mai schiuse.

Nel 1963, solo circa 400 coppie nidificanti di aquile calve sono rimasti in Nord America. L'Endangered Species Act e alcuni divieti di pesticidi è diventato vitale per preservare l'uccello nazionale degli Stati Uniti. Questa specie è stata presa dalla lista in via di estinzione nel 2000, ma è rimasto designato come minacciato ed è stato protetto dalle gravi sanzioni ai responsabili di uccidere, catturare o danneggiare aquile calve.

L'uccello nazionale degli Stati Uniti può vivere fino a 35 anni nel selvaggio e 50 anni in cattività. Si fa notare per la sua immensa apertura alare, che potrebbe arrivare fino a 9 piedi (2,7 metri). Un aquila calva può volare 30 miglia all'ora (48,2 km all'ora), mentre svettanti e fino a 100 miglia all'ora (160,9 chilometri all'ora) durante le immersioni per catturare la preda. Si nutre di pesci, piccoli animali, e carogne. Eagles compagno per la vita, e anno dopo anno che utilizzano lo stesso nido, che può arrivare fino a 9 piedi (2,7 metri) di diametro.

  • L'aquila calva è noto per la sua immensa apertura alare, che può arrivare fino a nove metri.
  • I Padri fondatori hanno scelto l'aquila calva come emblema nazionale americano.
  • L'aquila calva è diventato l'uccello nazionale degli Stati Uniti nel 1782.
  • Quando George Washington divenne il primo presidente degli Stati Uniti nel 1789, l'aquila calva americano è diventato ufficialmente l'uccello nazionale.