Qual è l'eroe dai mille volti?

L 'eroe dai mille volti è un lavoro non-fiction per autore americano e mitologia studioso Joseph Campbell. Il libro descrive il viaggio dell'eroe, che può essere visto a condividere una struttura tutta una serie di diversi miti e storie di tutto il mondo. Campbell illustra che la struttura di base della maggior parte delle storie sono gli stessi, e il valore è nel modo in cui una storia è detto.

Il viaggio dell'eroe è quello che Campbell si riferisce a come il monomito. In L'eroe dai mille volti, che compila esempi da una serie di miti che illustrano le fasi tipiche che un eroe passa attraverso il suo viaggio attraverso la storia. Il libro mette a confronto i miti da culture molto diverse che hanno tutti la stessa struttura di base, compresi miti greci, come la storia di Ulisse, storie cinesi del Buddha e molte storie cristiane. Anche se non tutti i miti o storie hanno eventi che corrispondono a ciascuna fase, i fatti di storie possono essere suddivisi nelle varie sezioni del monomito.

Campbell rompe storie in sezioni che corrispondono con la vita del protagonista. Tre sezioni principali, chiamate la separazione, iniziazione e ritorno, sono ulteriormente suddivise in più sezioni. Nella sezione di separazione, l'eroe è nato, cresce, e si chiama fuori su una ricerca o avventura di qualche tipo. La sezione iniziazione si occupa con il suo completamento della quest, e la parte di ritorno della storia racconta l'eroe non solo tornare a casa, ma anche trasmettere quanto appreso durante il viaggio.

All'interno di queste tre sezioni, L'eroe dai mille volti rompe storie ancora di più. Di solito c'è una sezione sulla nascita dell'eroe e le circostanze che circondano questo, poi storie sulla sua educazione, e quindi l'introduzione di una figura mentore più vecchio. Storie spesso seguono con un evento che inizia l'avventura, e da qui l'eroe deve affrontare una serie di prove o ostacoli che deve superare, di solito con l'aiuto di alcuni conoscenti appena fatte. Questo si accumula ad un confronto finale, dopo che l'eroe lascia il mondo avventure e torna a casa, di solito con la conoscenza o un articolo che riporta.

L 'eroe dai mille volti dimostra come questo è stato un modo di raccontare le storie dei primi giorni della mitologia greca fino al presente. Esso illustra come questa tradizione narrativa veneranda è diventato radicato nell'immaginario umano e come può essere applicato a qualsiasi tipo di racconto senza storia perdere il suo mistero e il potere. Anche se ci sono alcune storie in cui questo modello può essere pesantemente avvolta, può ancora essere trovato in tutta la letteratura e la religione.

Forse il più noto esempio di ispirazione L'eroe dai mille volti ha fornito è con i film di Star Wars. George Lucas ha detto che il libro è stato per molti versi l'ispirazione dietro la sua fantasia lo spazio, e gli eventi del film può essere disposta nel modello di Campbell. Innumerevoli altri film, libri e anche canzoni hanno seguito lo stesso modello, che resta un modello senza tempo con possibilità infinite.

  • L 'eroe dai mille volti è un lavoro non-fiction per autore americano e mitologia studioso Joseph Campbell.
  • Le opere di Joseph Campbell ispirato George Lucas per modellare la città di Mos Eisley, dove Luke Skywalker incontra Han Solo nel primo film di Star Wars, dopo le città dalla Bibbia e il vecchio West Americano.