Qual è il tibiofibular sindesmosi?

Il sindesmosi tibiofibular è giunto appena sopra la caviglia, dove le due ossa lunghe del shin, la tibia e perone, si uniscono alle loro estremità inferiori. Mentre ci sono due giunti tibiofibular alla gamba, uno trovato in cui le ossa si incontrano a loro estremità superiori sotto il ginocchio e uno dove incontrano a loro estremità inferiore sopra la caviglia, solo il giunto inferiore è classificato come sindesmosi. Un syndesmosis è un giunto che non permette alle ossa di muoversi molto rispetto all'altro. Invece, essi sono tenuti insieme da una membrana fibrosa tra le due ossa chiamate una membrana interossea. Inoltre, legamenti all'esterno del giunto tenere le due ossa insieme e contribuire alla stabilità della caviglia nel suo complesso.

Ciò che viene indicato come la caviglia è in realtà un complesso di tre giunti contribuiscono al movimento caviglia sindesmosi tibiofibular, l'congiunte talocrural e sottoastragalica. La più alta di queste è la syndesmosis tibiofibular sul fondo delle ossa stinco, e sotto questo è il giunto talocrural. A dove le estremità inferiori di tibia e perone incontrano l'osso astragalo del piede, l'articolazione tibiotarsica è l'articolazione principale della caviglia. Sotto il giunto talocrural tra l'astragalo e calcagno, o osso del tallone, è sottoastragalica. Mentre la tibiotarsica e sottoastragalica permettono la caviglia di flettersi, estendere e rotolare verso l'interno e verso l'esterno, il syndesmosis agisce per stabilizzare la caviglia nel suo complesso.

Come il sindesmosi trovato tra le radio e ulna ossa nel braccio, il sindesmosi tibiofibular è un tipo di giunto chiamato amphiarthrosis. I giunti possono essere classificati in base alla loro struttura o secondo la quantità di movimento permettono tra le ossa, ed un amphiarthrosis è una classificazione funzionale. Questo tipo di giunto rende possibile un piccolo grado di movimento tra le ossa collega, generalmente una leggera rotazione l'uno sull'altro. In tal modo, il syndesmosis conferisce stabilità alla caviglia nel suo complesso, in quanto consente una certa flessibilità tra le ossa nella parte inferiore della gamba in modo che essi possono ricevere varie forze senza fratture.

Il sindesmosi tibiofibular può essere distinto in base alla sua struttura. A differenza del comune talocrural, una joint sinoviale che dipende la caviglia da davanti a dietro, il sindesmosi non contiene cartilagine o fluido. Invece, le ossa sono collegate da un foglio di tessuto, la membrana interossea. Anche se è sottile, si compone di forti fibre elastiche che tengono insieme le ossa pur consentendo un certo movimento alla giuntura. Inoltre, diversi legamenti tengono tibia e perone tra loro e alle ossa del piede, contribuendo ulteriormente alla struttura e la stabilità del syndesmosis tibiofibular: anteriore inferiore tibiofibular legamento (AITFL), il legamento crociato posteriore tibiofibular inferiore (PITFL) , e il legamento trasverso.

  • Legamenti verso l'esterno della stiva congiunta tibiofibular syndemosis ossa insieme e contribuiscono alla stabilità della caviglia nel suo complesso.
  • Gli sciatori possono essere soggetti a sperimentare lesioni sindesmosi.
  • Il sindesmosi tibiofibular è giunto appena sopra la caviglia, dove le due ossa lunghe del shin, la tibia e perone, si uniscono alle loro estremità inferiori.