Qual è il tensore della fascia lata?

Il tensore della fascia lata (TFL) è un muscolo della coscia superiore esterno. Si estende verticalmente verso il basso la parte esterna della gamba dal fianco al ginocchio tramite banda iliotibial (IT). Tra le altre cose responsabili della abduzione dell'anca o il sollevamento della gamba di lato, è significativo per il suo ruolo nella stabilizzazione del ginocchio rispetto al fianco.

Questo muscolo ha origine all'esterno della cresta iliaca, la prominenza ossea sul dell'ileo che può essere sentito sulla parte superiore esterna dell'anca, e lungo la spina iliaca anteriore superiore, la cresta corsa verso il basso dalla cresta. Il tensore della fascia lata deriva da tra due muscoli: gluteo medio sulla parte esterna posteriore del fianco e Sartorius, che inizia all'esterno dell'anca e attraversa la parte anteriore della coscia. Si esegue quindi il basso dal fianco, inclinando leggermente verso l'esterno con le sue fibre parallele, di inserire lungo la fascia IT circa un terzo della strada lungo la coscia.

Una distinzione relativa origini di questo muscolo è che è una continuazione delle fibre della fascia lata, un profondo strato di tessuto connettivo che incapsula e separa i muscoli dell'anca. La fascia lata si intreccia con il tendine in cui i grandi inserti muscolari grande gluteo, e appena sotto questo punto è dove sorge il tensore della fascia lata, con le fibre della fascia lata che stringe il TFL in due strati verso l'interno e l'esterno. Come tale, questo muscolo è degno di nota per il suo ruolo nell'assistere i glutei a stabilizzare l'articolazione del ginocchio durante l'estensione.

Dove i due strati di fascia lata che circondano le fasce tensore latae convergono, formano il gruppo IT, che è molto simile a un lungo e stretto tendine corre lungo la parte esterna della coscia. Come una catena di fiumi e laghi, la sequenza dei muscoli alternati con il tessuto connettivo fibroso della fascia lata costituisce la struttura che collega l'anca al ginocchio. Come un muscolo che rapisce l'anca in combinazione con i glutei, il tensore della fascia lata impedisce l'anca - e quindi la coscia e del ginocchio - dalla deformazione verso l'interno tirando leggermente verso l'esterno sulla gamba quando l'anca è esteso, come in posizione eretta. In tal modo, aiuta allineare il ginocchio con l'anca e la caviglia come una colonna di supporto di un edificio.

  • Affondi laterali rafforzare e tonificare le cosce - tra cui il tensore della fascia lata - e di altri muscoli delle gambe.