Qual è il Segretario della Difesa?

Il Segretario della Difesa degli Stati Uniti d'America è il capo civile del Dipartimento della Difesa, un ente governativo tentacolare che si occupa di questioni militari. Come capo del Dipartimento della Difesa, il Segretario della Difesa statunitense consiglia il Presidente degli Stati Uniti in materia di politica, e lui o lei lavora anche con i capi di stato maggiore, che comandano i rami degli Stati Uniti militare. Questa posizione del governo degli Stati Uniti è ampiamente considerato come critico, perché il Segretario della Difesa ha una grande influenza sulla direzione della politica militare americana.

Si tratta di una posizione del Governo, il che significa che il presidente nomina il segretario della Difesa statunitense, e il Congresso degli Stati Uniti deve confermare l'appuntamento. I Sottosegretari che assistono il Segretario della Difesa sono anche soggette alle audizioni di conferma. Come per le altre posizioni del Governo, il Segretario della Difesa fa parte della linea di successione alla presidenza; nel caso improbabile che il Presidente, il Vice-Presidente, il presidente della Camera, Presidente Pro Tempore del Senato, Segretario di Stato, e il segretario del Tesoro sono stati tutti inabile, il Segretario della Difesa sarebbe diventato il Presidente degli Stati Uniti.

In qualità di membro del Governo, il Segretario della Difesa statunitense deve mantenere la Presidente ha consigliato di questioni importanti, che possono pregiudicare la sicurezza e il benessere degli Stati Uniti. Insieme con il Presidente, il Segretario della Difesa comprende dell'Autorità Comando Nazionale, che ha la capacità di lanciare armi nucleari nel caso in cui il Presidente e il Segretario della Difesa d'accordo su una tale azione. Il segretario della Difesa sovrintende anche la ricerca e lo sviluppo, la formazione, le politiche, le spese, e altri aspetti chiave del militare americano.

Politica è uno degli aspetti più importanti del lavoro del segretario della Difesa statunitense. Oltre a formulare politiche sane per i militari americani, il Segretario della Difesa deve anche essere in grado di far rispettare la politica, e per dimostrare l'importanza di tale politica al mondo. Politiche gestiti dal Dipartimento della Difesa può variare da problemi banali, come tagli di capelli adeguate per i membri delle forze armate, a decisioni critiche come il modo di gestire le armi nucleari.

La posizione è stata creata nel 1947, e, per legge, il Segretario della Difesa deve essere un civile che non ha prestato servizio militare per almeno un decennio. Molti segretari della Difesa hanno avuto il servizio militare, anche se non è necessario, e dal 2008, solo un ex generale, George Marshall, avevano servito in questa posizione. Perché il segretario della Difesa statunitense o SecDef detiene tanto potere, la posizione è considerato tra i "Big Four" sul Gabinetto presidenziale.