Qual è il Segretario dell'Energia degli Stati Uniti?

Il Segretario dell'Energia degli Stati Uniti d'America è il capo del Dipartimento dell'Energia (DOE), una agenzia governativa americana che supervisiona le questioni relative alla produzione di energia. Il DOE supervisiona anche il programma nucleare americano, ricerca, produzione, e lo studio delle armi atomiche ed energia per gli Stati Uniti. Questa agenzia è in vigore dal 1977, quando è stato stabilito dal presidente Jimmy Carter.

Questa è una posizione livello di Gabinetto, rendendo il Segretario dell'Energia degli Stati Uniti un incaricato presidenziale che deve essere approvato in una audizione di conferma del Senato. Finché il Segretario dell'Energia degli Stati Uniti è un cittadino naturale che non è un vice segretario, lui o lei è il 15 in linea di successione presidenziale. Come con gli altri membri del Gabinetto, il segretario per l'energia si dimette convenzionalmente quando un nuovo presidente si insedierà e lei o lui nomina un nuovo Segretario dell'Energia degli Stati Uniti, di solito la scelta di una persona che sostiene gli obiettivi del presidente per l'America.

In qualità di membro del gabinetto presidenziale, il segretario dell'Energia degli Stati Uniti deve tenere il Presidente aggiornato su questioni che l'energia d'urto americano, e il Segretario discute anche questioni di politica con il Presidente. Perché il Segretario dell'Energia degli Stati Uniti sovrintende il programma nucleare, incontri con i funzionari, come il Segretario della Difesa per discutere le questioni nucleari non sono infrequenti per il Segretario dell'Energia. Una notevole Segretario di energia era Hazel O'Leary, che ha servito per quattro anni sotto il presidente Clinton come la prima donna nera in posizione. Il segretario è supportato da un ampio staff che comprende una serie di sottosegretari che si dirigono verso i settori individuali all'interno del DOE.

Presso il Dipartimento di Energia, l'attenzione è sulla generazione, il trasporto, e la regolazione di energia negli Stati Uniti. Alla fine del 1990, l'agenzia ha iniziato a studiare anche le energie alternative e promuovere l'educazione dei consumatori, con l'obiettivo di rendere più delle fonti di energia dell'America pulita e ridurre la dipendenza dal petrolio. Il Dipartimento di Energia si occupa anche di questioni ambientali legate alla produzione di energia, e lo smaltimento dei rifiuti nucleari.

Questa agenzia governativa dedica notevolmente più fondi per la ricerca scientifica applicata di qualsiasi altra agenzia governativa, in gran parte a causa del programma nucleare vasto, che comprende i contratti lucrativi con il Dipartimento della Difesa. Il DOE mantiene anche una grande flotta di ispettori che si recano in luoghi di produzione di energia, insieme con i ricercatori che analizzano tecnologia emergente nel campo della generazione di energia e trasmissione, e membri dello staff che lavorano per sviluppare una tecnologia più efficiente.

  • Il segretario dell'Energia degli Stati Uniti mantiene il Presidente degli Stati Uniti aggiornato sulle questioni e le politiche che hanno un impatto energetico americano.