Qual è il ruolo di Inhibin?

Inhibin è un ormone che si verifica in uomini e donne. Giocare un ruolo fondamentale nel sistema riproduttivo, ma può anche avere un coinvolgimento non riproduttiva nel processo di invecchiamento. Nelle donne, l'ormone è secreto nelle ovaie, e agisce per impedire la sintesi e la secrezione di ormone follicolo-stimolante (FSH). FSH stimola effettivamente la secrezione di inibina, così quest'ultimo ormone è parte di un meccanismo di feedback per impedire una sovrabbondanza di FSH. Questo ciclo di feedback, a sua volta, ha un effetto a cascata che contribuisce alla natura ciclica della fertilità femminile.

Sia i maschi che le femmine producono FSH e l'ormone di rilascio delle gonadotropine (GnRH), e inibina previene questa release in entrambi i sessi. Nelle donne, l'ormone prodotto nel gonadi, nella placenta, e ghiandola pituitaria realizza questo obiettivo. Nei maschi, le cellule di Sertoli testicolari secernono l'inibina necessaria. I maschi utilizzano questo nei testicoli come mezzo per regolare la produzione di sperma. La presenza di androgeni aumenta i livelli di inibina, che a sua volta sembra promuovere la spermatogenesi.

Inhibin svolge il ruolo opposto del activin ormonale nel ciclo mestruale. Activin promuove la secrezione di FSH, che a sua volta contribuisce a garantire lo sviluppo di follicoli ovarici. Questo ormone può competere con activina per i recettori simili, o legare al proprio recettore, per servire da contrappeso a activin. Durante diverse fasi di ovulazione, una delle due forme possono essere attivi. Durante l'ovulazione, e la fase di mid-follicolari, inibina B viene prodotto, e durante la fase luteale metà, più inibina A è secreto.

Gli effetti opposti di activina e inibina sono mostrati nelle loro effetti sullo sviluppo delle ossa durante l'invecchiamento. Mentre activina favorisce la crescita ossea e la differenziazione, inibina sopprime questi effetti, anche in presenza di activin. Cambiamenti nella produzione di entrambi gli ormoni possono provocare turnover osseo, anche prima l'inizio della menopausa. Il calo inhibin in entrambi i sessi nel tempo potrebbe aumentare il rischio di alcune condizioni ossee.

Mentre il suo ruolo esatto in gravidanza non è ancora noto, ma ha anche un ruolo di indicatore sia per la gravidanza e sulla fertilità maschile. Livelli di inibina A potrebbe servire come un fattore predittivo della sindrome di Down nel feto, restrizione della crescita fetale, aborto spontaneo e, ancor prima della comparsa dei sintomi clinici. Nei maschi, più elevati livelli di inibina B è stato significativamente associato con la fertilità. Prove per queste condizioni sono stati raccomandati come predittori perché ha una emivita più breve gli ormoni normalmente misurati al loro rilevamento.

  • Inhibin gioca un ruolo nel sistema riproduttivo femminile.
  • Livelli Inhibin A possono prevedere la sindrome di Down.
  • Inhibin gioca un ruolo importante nella fertilità della donna.