Qual è il ruolo di Connotazione in poesia?

Mentre tutte le parole hanno un significato letterale o denotazione, la maggior parte delle parole hanno anche una connotazione. Una connotazione è l'emozione o associazione una parola ha di là del suo significato letterale. Poeti usano connotazione in poesia per aiutare a creare l'umore e il tono, così come il controllo come un lettore pensare a una persona, luogo, cosa o concetto. Alcune parole hanno connotazioni negative, mentre altre parole hanno connotazioni positive. In alcuni casi, due parole possono avere lo stesso senso letterale, ma sorprendentemente diversi connotati. Sia "a casa" e "casa" si riferiscono a luoghi dove le persone vivono, ma la parola "casa" può fare un think lettore di un luogo di accoglienza e di famiglia, mentre molti vedono la parola "casa" come più freddo e impersonale.

A differenza di romanzieri o saggisti, che hanno più spazio per dire quello che vogliono dire, un poeta ha un numero limitato di parole in cui si può ottenere il suo punto attraverso. Utilizzando connotazione in poesia, un poeta può creare uno stato d'animo particolare, il tono, o sensazione semplicemente utilizzando la parola corretta o una breve frase. La maggior parte dei poeti considerano parola scelta per essere estremamente importante perché, mentre due parole possono avere lo stesso significato letterale, le loro connotazioni possono essere molto diverse. Ad esempio, le parole "forti" e "potenti" hanno significati letterali simili. Ma mentre la parola "forte" può far pensare ad una persona che ha forza d'animo e la forza di carattere, la parola "potente" può fare un lettore di pensare di una persona che ha la ricchezza e influenza sociale.

A volte, la connotazione di poesia è positivo. Il poeta sceglie parole particolari perché hanno associazioni felice per la maggior parte le persone, e lo scrittore vuole creare una sensazione positiva nel lettore. Una poesia può descrivere la creazione di un'opera d'arte come "una nascita," per rendere il lettore a pensare a qualcosa che può essere difficile e doloroso, ma alla fine gioiosa. Per descrivere una nuova partnership, il poeta potrebbe descrivere come un matrimonio, per indicare che si tratta di una "unione gioiosa." Se il poeta vuole che il lettore a vedere qualcosa come felice o esilarante, potrebbe paragonarlo ad un ottovolante, o descrivere come sciare giù una montagna a rotta di collo.

La connotazione trovato nella poesia può anche essere negativo. In realtà, molti poeti Connotazione in poesia per impostare un particolare stato d'animo o un tono, o per rendere il lettore a pensare a qualcosa in modo negativo, è quello di utilizzare una parola con una connotazione negativa. Descrivendo un personaggio ambizioso può certamente rendere il lettore a pensare a qualcuno che vuole certe cose e che forse lavorare per farli. Uso la parola "avidi", tuttavia, rende il lettore vede il personaggio come qualcuno che è egoista, avido, e probabilmente disposti a usare mezzi disonesti per ottenere ciò che vuole.

  • Poeti usano connotazione per aiutare il controllo come un lettore penserà di una persona, un luogo o una cosa.