Qual è il rapporto tra ortografia e grammatica?

Il rapporto tra ortografia e la grammatica è quella che si riferisce alla parola significato e il contesto. Regole strutturali Fondata grammaticali sono particolarmente importanti per quanto riguarda l'uso di omonimi e omografi, che sono le parole con suoni identici o quasi identici parlato, ma con differenti ortografia. Frasi che sono grammaticalmente corrette, ma comprendono una parola errata, farro può finire con significati completamente alterati. Altri errori comuni nella lingua scritta includono forme scorrette possessive, contrazioni, e le scelte preposizione. Ortografia e grammatica sono di solito le prime indicazioni di scrittori 'di credibilità, autorità, e il livello di istruzione e il corretto uso di entrambi è essenziale per qualsiasi tipo di comunicazione scritta per essere efficace.

Molte lingue hanno alcune discrepanze relative a parole che suonano simili quando gli si parla, ma che sono farro in modo diverso. Queste variazioni ortografiche alterano il significato di queste parole, e quindi non consentono loro di essere intercambiabili in composizione scritta. Le parole "affetto" e "effetto" hanno pronunce parlate quasi identici, per esempio. "Influenza" è classificato come un verbo mentre "effetto" è normalmente designato un sostantivo, e queste parole sono esempi di omografi. Un errore di scrittura comune ortografia e la grammatica comporta il passaggio di queste parole per l'altro e la creazione di una frase grammaticalmente corretta o frase.

Le connessioni tra ortografia di una parola e il suono sono esplorate in una zona della linguistica conosciuta come la fonologia. Sintassi fa riferimento alle norme specifiche che dettano come un gruppo di parole può essere organizzato in una frase corretta. Audizione una frase pronunciata che suona accurate a volte può portare a confusione quando la stessa frase è scritto con l'ortografia e la grammatica incoerente. Corsi introduttivi di composizione spesso includono dimostrazioni di come la fonologia e sintassi devono essere applicate contemporaneamente al fine di creare lavoro scritto che non contiene omografi fuori luogo o omonimi.

Ortografia e grammatica sono strettamente correlati con la morfologia, che è un modo sistematico di esaminare gli elementi che danno il linguaggio il suo significato. Questi elementi includono sia le parole e le modificatori grammaticali che cambiano come regole di struttura frase dettare. Gli errori di ortografia possono derivare da un apostrofo impreciso in classifica, quando si scrive possessivi singolare o plurale. Una parola che è destinato ad essere in forma singolare, possano un possessivo plurale quando l'apostrofo segue la "s", piuttosto che lo precede. Lo stesso principio vale per errori scritti in contrazioni che generalmente possono portare a confusione da parte del lettore; un esempio potrebbe essere "does'nt" invece di "no".

  • Ortografia e grammatica sono strettamente correlati con la morfologia, un modo sistematico di esaminare gli elementi che danno senso al linguaggio.