Qual è il rapporto tra commercio e Export Finance?

Commercio e export finance lavorano fianco a fianco, in quel finanziamento delle esportazioni rende possibili operazioni di vendite internazionali a un livello di rischio accettabile per l'importatore ed esportatore. Senza export finance, operazioni di vendita internazionali sarebbe un onere rischio inaccettabile per una delle parti della transazione o l'altro, stymieing la crescita economica che entrambi i paesi avrebbero subire a causa di mercati espansi. Lo sviluppo di opzioni di finanziamento di esportazione ha sostenuto la globalizzazione dei mercati internazionali che è stata il segno distintivo del 21 ° secolo e l'età della tecnologia.

Il commercio internazionale è una parte importante dell'economia di un paese. Uno degli indicatori chiave della forza dell'economia di un paese rispetto ad un altro è il suo livello di importazioni delle esportazioni. Operazioni di vendita tra acquirenti e venditori situati in diversi paesi sono spesso complicati dalla distanza le merci devono viaggiare prima un acquirente in grado di prendere possesso e le differenze tra i mercati finanziari e la stabilità politica ed economica tra i paesi che possono impedire il pagamento puntuale al venditore.

Senza opzioni di finanziamento delle esportazioni di terze parti, il commercio internazionale dovrebbe appartenere solo alle grandi aziende. Questi gruppi più grandi hanno la capacità di assorbire i rischi e sono maggiormente in grado di finanziare il proprio credito. Le piccole imprese e nuove imprese senza credito stabilito sarebbero rimasti fuori.

Il rapporto tra il commercio e l'esportazione finanziamento è caratterizzato da interdipendenza. Finanza Export include programmi di terze parti da parte di agenzie governative, banche per lo sviluppo, le agenzie di credito all'esportazione e le altre agenzie multinazionali che aiutano le piccole imprese e altri venditori finanziare l'inventario necessaria per impegnarsi in operazioni di vendita internazionali. Esso comprende anche i servizi di intermediazione offerti mediante l'emissione e la consulenza delle banche che estendono lettere di credito, conti aperti e finanziamenti per ridurre i rischi legati alle operazioni di vendita. Queste opzioni di finanziamento delle esportazioni rendono possibile il commercio, ma anche dotati di costi che guidano la finanza internazionale. Gli importatori, esportatori, economie e mercati finanziari tutto beneficio dalla interdipendenza del commercio e Export Finance.

Finanza Export agisce anche come un barometro competitivo che distingue i fornitori di qualità da parte dei concorrenti. La disponibilità di opzioni che permettono ai venditori di estendere le condizioni di credito per gli acquirenti, o accordi garantiti pagamento che consentono agli acquirenti di assicurare i venditori saranno pagati su richiesta di finanziamento, sono vantaggi competitivi che le parti possono utilizzare per bloccare le opportunità e mercati. Commercio e lavoro export finance insieme per garantire qualificato, le imprese affidabili interagiscono sul mercato in un modo che riduce i rischi, garantisce l'efficienza e riduce i tempi di transazione.

  • Le operazioni di vendita sono spesso complicati dalla distanza le merci devono viaggiare.
  • Lo sviluppo di opzioni di finanziamento di esportazione ha sostenuto la globalizzazione dei mercati internazionali che è stata il segno distintivo del 21 ° secolo e l'età della tecnologia.