Qual è il processo migliore trattamento delle acque reflue?

Vari metodi di processo di depurazione delle acque di scarico sono utilizzati prima viene smaltito. L'obiettivo è quello di prevenire la contaminazione di acqua in aree ricreative o in forniture di acqua una volta le acque reflue trattate viene rilasciato. La maggior parte del tempo, delle acque reflue viene trattato durante un processo a flusso continuo mediante trattamento reflui chimici o con metodi fisici o biologici. Questi metodi e le diverse fasi del trattamento si verificano negli impianti di trattamento delle acque reflue, servizi progettati per gestire grandi volumi di acqua e di smaltire i rifiuti in modo sicuro composti.

Un processo di trattamento delle acque reflue fisico non aggiunge componenti chimici o materiale biologico per il trattamento dell'acqua. L'acqua può essere proiettato per filtrare oggetti di grandi dimensioni. Può anche essere trattata mediante sedimentazione, durante i quali i solidi si depositano sul fondo sotto l'influenza della gravità. Acqua priva di solidi può essere rimosso. Altri processi fisici comprendono l'aggiunta di aria per fornire ossigeno all'interno refluo, e l'acqua può anche essere passato attraverso un filtro per eliminare materiali solidi.

Un altro modo di trattare reflui è utilizzare prodotti chimici quali cloro, che uccide i batteri, così come l'ozono. Queste sostanze chimiche servono a ossidare l'acqua, uccidere eventuali agenti patogeni, e rallentare il ritmo di decomposizione. Un acido o base può anche essere aggiunto alla miscela per neutralizzare il pH delle acque di scarico, mentre le sostanze chimiche di coagulazione reagiscono con materiali in acqua per renderli più facili da rimuovere. Chimico e metodi fisici sono spesso combinati nel processo di trattamento delle acque reflue, ad esempio quando carbone attivo viene utilizzato per rimuovere sostanze organiche.

Batterica e altri microrganismi possono essere utilizzati in depurazione biologica. Questi decompongono altri materiali biologici nel refluo e, a seconda del livello di ossigeno nell'acqua, metodi di trattamento delle acque reflue aerobici o anaerobici possono essere eseguite. Solide organiche e inorganiche possono essere rimossi come fanghi di depurazione.

Ogni processo di trattamento delle acque reflue ha uno scopo, e diversi processi vengono utilizzati a seconda della fase del trattamento. Processi fisici sono spesso utilizzati nel trattamento preliminare, che prevede l'utilizzo dello screening, taglio, e dispositivi di triturazione. Il trattamento primario comprende i processi fisici e chimici, e dipende più pesantemente su grandi serbatoi. Trattamento delle acque reflue biologico è in genere il metodo utilizzato per il trattamento secondario e metodi fisici o sostanze chimiche sono utilizzate in fasi più avanzate del processo di trattamento delle acque reflue. Acque reflue è di solito trattato in più fasi che combinano vari metodi biologici fisici, chimici, e.