Qual è il problema commesso viaggiatore?

Il problema del commesso viaggiatore è un problema tradizionale che ha a che fare con fare l'uso più efficiente delle risorse, mentre allo stesso tempo spendere la minor quantità di energia in tale utilizzazione. La designazione di questo tipo di problema proviene indietro ai giorni del commesso viaggiatore, che spesso volevano organizzare viaggi in un modo che ha permesso per visitare le città più senza dover raddoppiare indietro e attraversare in qualsiasi città più di una volta.

In un senso più ampio, il problema del commesso viaggiatore è considerato un classico esempio di ciò che è noto come un problema giro. In sostanza, qualsiasi tipo di problema visita consiste nel fare una serie di fermate lungo un percorso designato e fare un viaggio di ritorno senza mai fare una seconda visita a qualsiasi fermata precedente. Generalmente, un problema tour è presente quando c'è preoccupazione per rendere al meglio le risorse disponibili come il tempo e la modalità di marcia per realizzare più nei risultati. Trovare una soluzione a un problema tour è a volte indicato come scoprire il percorso a costo minimo, il che implica che la pianificazione strategica del percorso sarà garantire il massimo beneficio con il minimo dispendio sostenute.

Il concetto del problema commesso viaggiatore può essere tradotto in una serie di discipline diverse. Ad esempio, l'idea di ottimizzazione combinatoria ha un rapporto diretto al modello commesso viaggiatore. Come una forma di ottimizzazione che è utile in entrambe le discipline scientifiche matematiche e informatiche, ottimizzazione combinatoria cerca di squadra fattori rilevanti e applicarle in un modo che produrrà i migliori risultati con l'uso ripetuto.

In modo simile, ottimizzazione discreta tenta di ottenere lo stesso risultato, anche se il termine è talvolta impiegato per riferirsi ad attività o le operazioni che si verificano su una base di una volta e non ricorrente. Ottimizzazione discreta è anche utile in informatica e discipline matematiche. Inoltre, ottimizzazione discreta ha un rapporto diretto con teoria della complessità computazionale ed è inteso per essere utile nello sviluppo di intelligenza artificiale.

Mentre l'immagine associata ad un problema commesso viaggiatore può sembrare una semplificazione eccessiva di questi tipi di opzioni dettagliate per l'ottimizzazione, l'idea dietro l'immaginario aiuta a spiegare una base fondamentale per qualsiasi tipo di ottimizzazione che si adopera per l'efficienza. Il problema commesso viaggiatore che viene risolto produrrà enormi benefici in termini di massimo ritorno di investimento minimo di risorse.