Qual è il nervo ottico guaina?

La guaina del nervo ottico è anche chiamato lo strato di mielina intorno al nervo ottico. La mielina è descritto come la "materia bianca" del cervello. Esso agisce come un protettore e isolante per i nervi. Questo particolare guaina è responsabile per isolare il nervo ottico, che è la struttura primaria che collega l'occhio al cervello. Anche se è chiamato il nervo ottico, questa struttura è effettivamente fatto di molti assoni che hanno origine nella retina dell'occhio e trasportano informazioni visive dalla retina alla corteccia visiva primaria del cervello.

Questa guaina nervo ottico è costituito da una sostanza grassa isolante che ricopre e protegge i nervi, disposto nella dura madre, aracnoide e pia madre. Questi termini degli strati sono specifici per il sistema nervoso centrale. La guaina stessa funziona molto come un condotto in un sistema elettrico. All'interno della sua composizione, la guaina si intreccia con catene di idrocarburi, che aggiungono forza alla guaina del nervo ottico. Il nome più scientifico per l'industria chimica, biologica, e il trucco strutturale della guaina del nervo ottico sarebbe descritto come oligodendrociti.

Come è un importante contributo per la propria visione, è importante notare le ferite e le malattie che possono capitare la guaina del nervo ottico. Demielinizzazione è una tale condizione e si riferisce alla distruzione o perdita della guaina mielinica. La neurite ottica è un'infiammazione del nervo ottico che può causare gravi pressione, dolore e mal di testa e può comportare la distruzione della guaina mielinica protettivo che copre il nervo ottico. Queste condizioni sono di solito il risultato di una reazione autoimmune o disturbo in cui il corpo errori propri oligodendrociti per un agente patogeno e li attacca essenzialmente.

Ogni volta che la guaina mielinica è stato distrutto o gravemente compromessa, il nervo è suscettibile di danni diretti. Neuropatia ottica è un termine generico usato per descrivere le condizioni che provocano danni al nervo ottico. I sintomi potrebbero includere visione offuscata in un solo occhio, visione doppia, difficoltà di coordinamento e di fatica. I tumori benigni possono anche formare nella guaina del nervo ottico e causare questi effetti collaterali. La crescita del tumore può comprimere il nervo ottico e causare la perdita della vista nell'occhio colpito.

La ricerca è stata condotta per molti anni a sviluppare tecniche per la rilevazione di questi problemi nella fase iniziale e riparare la guaina mielinica. Una possibilità per i pazienti potrebbe essere impiantare chirurgica delle cellule precursori degli oligodendrociti. Altre volte, la condizione è così progredito o acuta, che non ci può essere una cura, solo farmaci e trattamenti per affrontare il dolore o rallentare il progresso della condizione.

  • I danni al nervo ottico può causare visione doppia o visione offuscata in un occhio.
  • La guaina del nervo ottico circonda il nervo ottico.
  • Gli assoni che trasportano gli impulsi nervosi sono protetti da una guaina mielinica.