Qual è il film lacrimale?

Il film lacrimale è uno strato di umidità che copre l'occhio. Tecnicamente, il film lacrimale ha tre strati separati che funzionano insieme per soddisfare una serie di funzioni sulla superficie dell'occhio. Le persone che non possono produrre un film lacrimale o non può mantenere intatto questo strato protettivo possono sperimentare una varietà di problemi, tra cui secchezza oculare, caratterizzata da eccessiva secchezza degli occhi che porta a problemi di irritazione e di visione.

Lo strato di base del film lacrimale è lo strato di muco, che aiuta la pellicola aderisce alla vista e assicura che sia distribuito uniformemente. Segue una fase acquosa che è principalmente acqua, e uno strato lipidico che sigilla il film lacrimale per prevenire la perdita di umidità. Insieme, questi tre strati proteggono l'occhio. Gli animali con gli occhi lampeggiano più volte mai minuto per aggiornare il film lacrimale e tenerlo distribuiti uniformemente.

Una caratteristica importante di questo aspetto dell'occhio è di creare una superficie oculare completamente liscia. La cornea è in realtà leggermente irregolare, che porterebbe alla visione distorta. Il film lacrimale aumenta la chiarezza visiva. Questo strato di materiale inibisce anche infezioni, protegge gli occhi dalla polvere e altri irritanti intrappolando ed esprimendo loro, e fornisce nutrienti e ossigeno necessari alla cornea. Agisce anche per idratare continuamente l'occhio.

Le persone che soffrono di una carenza di film lacrimale può notare che i loro occhi sono asciutti e la loro visione non è chiaro. Talvolta, irritazione può causare la produzione di lacrime in eccesso, che porta a lacrimazione. Trattamenti per gli occhi asciutti possono includere un collirio che replicano il film lacrimale a tenere gli occhi confortevole, nonché un intervento chirurgico per casi estremi. Gocce sono anche a volte necessari per le persone con un sottile film lacrimale che indossano lenti a contatto, come gli occhi possono asciugare senza le gocce.

Problemi con produzione di lacrime e la manutenzione della pellicola protettiva sono generalmente identificati e affrontati da un oculista, un medico specializzato nella cura degli occhi. Lei o lui può esaminare il paziente ed eseguire test diagnostici per conoscere meglio la natura del problema. Alcuni pazienti possono essere sottoposte a un neurologo, se vi è una preoccupazione che la mancanza di produzione di lacrime è legata a un problema con uno dei nervi che innerva l'occhio. Alcuni problemi sono congenite, mentre altri possono essere acquisiti in risposta a traumi, malattie, o l'esposizione ambientale e professionale.

  • Il film lacrimale è uno strato di umidità che copre l'occhio.
  • Irritazione del film lacrimale può causare lacrimazione.