Qual è il fegato estratto?

Estratto di fegato è un integratore alimentare a base di fegato animale, di solito maiale o di mucca, ed è normalmente venduto in forma di polvere liofilizzata o un liquido concentrato. Contiene vitamina B12, acido folico e ferro, ed è spesso commercializzato come un integratore di ferro naturale o come rimedio per diversi problemi al fegato. Studi scientifici sull'uomo mostrano che l'estratto di fegato può aiutare i livelli di spinta di ferro così come il numero di globuli rossi. Il suo utilizzo per altri scopi quali il miglioramento della funzionalità epatica, il trattamento di allergie e la sindrome da stanchezza cronica, aumentare lo sviluppo muscolare, e di migliorare le prestazioni fisiche non sono stati scientificamente dimostrati. Non vi è alcuna dose giornaliera raccomandata per questo supplemento, e si consiglia di consultare un medico prima di prenderlo.

Fegato estratto supplementi sono a volte raccomandato come rimedio naturale per il trattamento di malattie croniche del fegato, migliorare la funzione del fegato e prevenire danni al fegato. Test su animali indicano che può aumentare il numero di cellule del fegato, ma questo effetto non è stato dimostrato negli esseri umani. Questo supplemento è utilizzato anche da alcuni per migliorare la resistenza, la forza e la resistenza, disintossicare il corpo o superare la dipendenza chimica, ma non vi sono prove sufficienti per sostenere il suo utilizzo per tali fini. Gli studi scientifici sono stato fatto per determinare se estratto di fegato può aiutare condizioni trattare come il cancro, l'epatite C e le infezioni virali. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare la sicurezza e l'efficacia di questi trattamenti.

Possibili effetti collaterali di prendere estratto di fegato includono nausea, vomito, lesioni epatiche e cambiamenti di coagulazione del sangue. Se preso in eccesso, può portare a emocromatosi, un sovraccarico di ferro malattia che può danneggiare gli organi interni. Le persone con disturbi del metabolismo del ferro devono evitare di assumere perché può peggiorare la loro condizione. C'è stata una certa preoccupazione che il fegato animale utilizzato per rendere questo integratore potrebbe essere infettato da e trasmettere parassiti, batteri o encefalite spongiforme bovina, nota anche come la BSE o morbo della mucca pazza. Tuttavia, non ci sono casi noti di queste infezioni trasmessi all'uomo questo modo.

Estratto di fegato può essere un supplemento di ferro efficace, ma non c'è abbastanza prove scientifiche per sostenere il suo uso per altri scopi. L'adeguato dosaggio giornaliero può variare notevolmente in base a molti fattori, e un medico o altro operatore sanitario dovrebbe essere consultato prima si cerca questo supplemento. Le donne incinte o che allattano e coloro che soffrono di disturbi della coagulazione o livelli di ferro anomali dovrebbero essere cauti circa la presa estratto di fegato.

  • Vari problemi epatici nelle persone potrebbero essere trattati con estratto di fegato.
  • Estratto di fegato è comunemente costituito da fegato di suini.