Qual è il Club di Parigi?

Il Club di Parigi è un'associazione informale di creditori che si riunisce ogni sei settimane a Parigi per discutere i problemi del debito globale, con particolare attenzione alla riduzione del debito dei paesi in via di sviluppo. Le origini di questa organizzazione al 1950, quando i rappresentanti del governo argentino hanno accettato di incontrarsi con i creditori a Parigi per discutere approcci per risolvere i problemi del debito dell'Argentina. Questa organizzazione opera in collaborazione con le agenzie come il Fondo Monetario Internazionale per ottenere soluzioni alle sfide di debito e di credito in tutto il mondo.

I membri del Club di Parigi sono la maggior parte delle nazioni europee, Australia, Russia, e Stati Uniti. Ci sono 19 membri effettivi, e creditori di altre nazioni sono affiliati con l'organizzazione, ma non sono membri formali. Durante le riunioni, il Club di Parigi discute nazioni che destano particolare preoccupazione che hanno richiesto soccorso o deferite dal FMI e parla di modi per rielaborare il debito di queste nazioni per rendere possibile per loro di pagare fuori. Un certo numero di paesi in via di sviluppo sono fortemente indebitati e non può fare progressi economico mentre a riparare i loro prestiti, rendendo la riduzione del debito importante per la loro stabilità.

In alcuni casi, i membri del Club di Parigi accetta di perdonare completamente il debito, spesso come parte di un piano negoziato con altre agenzie umanitarie e di finanziamento. Nel 2010, per esempio, tutti i debiti della Liberia dovuti ai creditori del Club di Parigi è stato perdonato. In altri casi, il perdono parziale del debito, variazioni dei tassi di interesse, la sospensione temporanea dei pagamenti di interessi, e le altre misure di sostegno sono disponibili. Questi sono attentamente discussi dai membri, in quanto non vogliono compromettere la propria stabilità finanziaria rinunciare a debiti di raccolta, ma vogliono anche contribuire alla stabilità economica globale e la pace impedendo le nazioni in via di sviluppo di entrare crisi economiche.

I membri del Club di Parigi generalmente rompono i debitori in una serie di categorie, sulla base di fattori come l'importo totale del debito in corso, il loro grado di sviluppo economico, e la loro volatilità politica storica. Questo viene utilizzato per creare un approccio triage per fare in modo che i paesi più bisognosi ottenere pronto soccorso. La cooperazione con le organizzazioni internazionali di soccorso può aiutare gli sforzi del Club di Parigi vanno oltre, creando un quadro di sostegno per i paesi che cercano di emergere dal notevole debito estero.

Idealmente, il Club di Parigi si propone di essere in grado di raccogliere tutti i debiti. Essere flessibili sui piani di rientro, interessi, e altre questioni aumenta la probabilità di essere rimborsato, anche se può richiedere più tempo per i paesi a pagare pienamente i loro debiti. Una preoccupazione è il rischio che i paesi avranno più debito per pagare il debito, o dovranno sostenere debito cercando di mantenere i loro governi funzionale, mentre la gestione dei prestiti.

  • Il Club di Parigi è un gruppo di creditori che si incontrano nella capitale francese ogni sei settimane per discutere le questioni relative al debito globale.