Pulizia Specialità Pentole

Clean Pentole dura più a lungo e funziona meglio

Pentole e padelle di base sono pezzi affidabili di pentole, perfetto per la routine quotidiana quando un pasto veloce è la scelta migliore. Ma ci sono altri, specializzati, i tipi di pentole che merita un posto sotto i riflettori: se hai ereditato l'amore per ghisa dalla vostra nonna o hai lavorato il vostro senso in pianificazione del menu più esotico, sei destinato a cadere in amore con alcune pentole specialità dopo gustare i risultati. Naturalmente, la cucina è a volte la parte facile, come il clean-up può rappresentare un dilemma. Come si pulisce l'argilla, per esempio? Quando è necessario il sapone, e quando può essere il tuo peggior nemico? Imparare a pulire alcuni dispositivi speciali di cottura popolari per preservarli per gli anni a venire.

Manutenzione Tagine

Un tagine è un utile aggiunta alla tua collezione di pentole, ma non è una sorpresa che può essere uno dei pezzi più difficili da pulire. Dopo tutto, una vetrata, a forma di cono di terracotta nave sarà sfidare i vostri strumenti di pulizia periodica e tecniche. Tagines tradizionali sono in genere realizzate in terracotta invetriata e devono essere adeguatamente stagionati, ma alcune versioni moderne sono fatte di ceramica. Prima si lascia toccare riscaldamento o acqua, assicurarsi di sapere quale versione si sta lavorando con!

Dal momento che è lavabile in lavastoviglie, un tagine cottura in vetroceramica è abbastanza facile da curare; decorativo tagine serve ceramica o argilla deve essere lavato delicatamente a mano, anche se probabilmente non sarà necessario affrontare più residui di cibo. Ma, come il servizio tagine decorativo, il tradizionale cotto cottura tagine deve essere maneggiato con cura tenerlo lontano dalla lavastoviglie e utilizzare acqua tiepida e sapone per pulirla. Se hai a che fare con il testardo residui di cibo o la rimozione delle macchie, provare a utilizzare un pennello decanter (un accessorio vino utili) che può raggiungere facilmente in spazi ristretti per pulire le superfici delicate.

Pulizia del forno olandese

Come altri pentole in ghisa, il vostro forno olandese può durare per molti anni se si prende cura di esso fin dall'inizio. Avviare rimuovendo il rivestimento protettivo con acqua e sapone, lana d'acciaio e alcuni olio di gomito, e lasciarlo asciugare prima di stagione in un forno o grill all'aperto. Stagionatura il forno è una procedura lunga accuratamente completata con l'olio e il calore in tre turni, ma è un passo cruciale se si vuole stabilire che il rivestimento protettivo.

Ci sono due parti per la pulizia del forno olandese: rimuovere il residuo di cibo e mantenere il rivestimento protettivo. Aggiungete un po 'd'acqua calda al forno e riscaldarlo fino quasi bollente, e quindi utilizzare un impianto di lavaggio di plastica a macchia al largo delle pezzetti di cibo. La cosa più importante da ricordare è di stare lontano da sapone, come la schiuma di sapone si rompe quella rivestimento protettivo di petrolio e si macchia il sapore del cibo. Dopo aver sciacquato e si asciugò pulito, lasciare asciugare prima di riscaldare nuovamente fino a caldo al tatto. A questo punto, applicare uno strato di olio dentro e fuori, lasciate raffreddare completamente e voilà, è pronto per il prossimo esperimento gourmet che avete in negozio.

Preservare La Chamba Pottery

Una delle aggiunte più calde alla scena specialità pentole è La Chamba ceramiche, che è fatto a mano da un ricco di argilla che si trova in una piccola regione della Columbia. Il risultato di questo tradizionale processo artigianale è un recipiente di cottura di terracotta che trattenere il calore, cucinare il cibo in modo uniforme e stupire la vostra famiglia ei vostri ospiti con un piatto straordinariamente saporito. E La Chamba ha una gamba su altri terracotta: non avrete bisogno di stagione il piatto prima dell'uso, come la cottura regolare sigillerà naturalmente, e si può utilizzare su abbastanza bene qualsiasi fonte di calore.

Quando si tratta di pulire questo pentole, dovete semplicemente scrub, risciacquare e asciugare. Evitare saponi e detergenti, che può lasciare un sapore chimico, e bastone con acqua calda e un impianto di lavaggio non-metallo piuttosto delicata. State lottando con testardo accumulo o una macchia? Mettere a bagno in acqua tiepida per mezz'ora o giù di lì. Se si scopre un rivestimento bianco sul piatto, non abbiate paura: può essere facilmente rimosso immergendola in una soluzione di acqua e aceto per un po '.