Perché è St. Louis Chiamato il "Gateway per l'Occidente"?

La città di St. Louis, Missouri, è conosciuta come la "Porta per l'Occidente." Ha questo soprannome perché era il punto di partenza per il movimento verso ovest dei coloni negli Stati Uniti nel corso del 1800. E 'stato un hub in viaggio per molti coloni, cacciatori e altri migratori ovest. Il Gateway Arch di St. Louis simboleggia soprannome della città.

St. Louis gioca un ruolo importante nella storia degli Stati Uniti. Explorers Meriwether Lewis e William Clark ha iniziato da St. Louis nel 1804 per esplorare e tracciare il territorio della Louisiana. Sono stati mandati da presidente degli Stati Uniti Thomas Jefferson per indagare l'acquisto della Louisiana, terra che gli Stati Uniti avevano acquistato dalla Francia. Molti pionieri, cacciatori e avventurieri hanno seguito la scia di Lewis e Clark da St. Louis alla nuova frontiera del West.

Quando verso ovest, St. Louis è stata l'ultima grande città che molti coloni incontrati. La cosiddetta "porta dell'Occidente" era il luogo dove questi viaggiatori possono caricare su forniture prima di avventurarsi ulteriormente. Molti imprenditori hanno presentato le loro fortune in St. Louis, la vendita di prodotti al popolo voce nella parte occidentale del paese. St. Louis si trova sulle rive del fiume Mississippi e appena a sud del fiume Missouri, così è stato anche popolare per gli esploratori che hanno usato i fiumi per viaggiare. I viaggiatori potranno salire il fiume Missouri alle sezioni settentrionali della inesplorato occidentale durante gli anni in cui quella zona degli Stati Uniti era stato colonizzato.

Il Gateway per l'Occidente era il centro del commercio di pellicce negli Stati Uniti durante i primi del 1800. Trappers e cacciatori hanno usato il "Gateway per l'Occidente", come punto di sosta prima di uscire sulle loro caccia, e hanno usato come un punto di spedizione. I due grandi fiumi vicino alla città li forniti i mezzi per inviare le loro pellicce e altri beni di nuovo est per essere venduti.

Il Gateway Arch, noto anche come il Expansion Nazionale Jefferson Memorial, è un uomo alto (192 metri di altezza), struttura in metallo 630 metri costruito a St. Louis per simboleggiare la città di essere il "Gateway per l'Occidente." Si commemora la gran parte che la città di St. Louis ha giocato in espansione verso ovest. Il Museum of Westward Expansion è ospitato nel Gateway Arch. Ha manufatti del spedizione di Lewis e Clark e mostre che insegnano dei pionieri che hanno viaggiato attraverso St. Louis per aiutare a costruire il West americano nel corso del 1800.

  • La "Porta del Sud" è stato il centro del commercio di pellicce negli Stati Uniti durante i primi del 1800.
  • Il trattato è stato firmato Acquisto della Louisiana 30 APRILE 1803, trasferendo rivendicare la proprietà dalla Francia agli Stati Uniti.
  • Il Gateway Arch accoglie i visitatori a St. Louis.