Perché ci sono così tanti eroi e supereroi orfani?

Un tema comune che nella narrativa, mitologia e persino nei conti religiose occidentali è l'idea di eroi orfani e supereroi. Mosè è abbandonato in un cesto, Ercole cresce senza padre, e il Buddha rifiuta la sua vita familiare per una vita di povertà. Fairytales ci introducono ai figli di padri assenti e bidelli crudeli che hanno sostituito le loro madri: Cenerentola, Hansel e Gretel, e Biancaneve. Fiction fa gran parte della discendenza di David Copperfield, Pip da Grandi speranze, Tom Sawyer e Huck Finn, Anne Shirley, Jane Eyre, e di qualsiasi considerazione di Re Artù. I fumetti offrono orfani eroi come Batman, Spiderman, Superman, molti degli X-Men, o si noterà personaggi nella narrativa più moderno da film e libri come Harry Potter, Frodo Baggins, il Baudelaire bambini, e Luke e Leia Skywalker.

Qual è lo scopo della creazione di tanti eroi orfani e supereroi, e ciò che è l'idea di bambini cresciuti in meno di circostanze ideali supposti per impartire al pubblico? Ci sono un certo numero di interpretazioni di questo archetipo. Uno è il tradizionale Joseph Campbell e l'interpretazione junghiana del viaggio dell'eroe.

Genitori manca, eroi orfani e supereroi sono considerati "bambini del mondo." Quando si pensa al complesso rapporto dei figli alla famiglia, è abbastanza facile capire come la mancanza di uno o entrambi i genitori liberano il bambino da obblighi familiari che forse non avrebbe creare il miglior dramma. Gli esempi sopra danno un senso di diversi tipi di percorsi questi bambini o gli adulti potrebbero essere, ma una conseguenza di servire il mondo, piuttosto che un insieme di genitori è che "mondo il genitore" piacevole può significare per salvarlo. Avendo se stessi sollevato, dopo essere stato liberato da gran parte del complesso rapporto di figlio a genitore, eroi e supereroi sono orfani a molto maggiore libertà di interagire con il mondo su una scala più ampia, e possono guardare il mondo come genitore e tutto il suo abitanti come famiglia. A causa di questo, molti eroi e supereroi finiscono con una grande famiglia che devono salvare.

Alcuni orfani cercano solo una casa e una famiglia. David Copperfield trova questo con la zia, Jane Eyre con i cugini e poi con il suo matrimonio con il signor Rochester, e Anne Shirley trova la famiglia e l'amore con i suoi genitori adottivi, Matthew e Marilla Cuthbert. Cenerentola e Biancaneve sfuggire matrigne cattive sposando. Altri, in particolare del supereroe "cast" non vengono mai distribuite in famiglia in senso tradizionale. In realtà, se possono avere forti legami con gli amici, o con custodi, sono costantemente cercando di dimostrare dignità al mondo, e sono disperati per salvare le persone in essa che si preoccupano. Pensate desiderio di Peter Parker per salvare zia May, soprattutto dopo aver perso la sua ultima figura paterna, lo zio Ben.

Alcuni eroi orfani e supereroi per necessità di trame continue diventano così radicata nel salvare il mondo non possono mai creare un nucleo familiare affidabile. Ciò è particolarmente vero per la maggior parte dei supereroi dei fumetti. Il mondo ha bisogno di risparmio costante, e questo crea l'incapacità di avere una famiglia o figli propri. Altri, come Harry Potter e Luke Skywalker sono in grado di versare il loro bambino dello status mondo a diventare profondamente coinvolto nelle famiglie di loro stessi, ma solo quando il pericolo è passato.

È inoltre possibile valutare eroi orfani e supereroi come un mezzo attraverso il quale angoscia, solitudine, e l'indipendenza sono enfatizzati. Il fumetto tipo supereroe è di solito uno che soffre sempre, o almeno la maggior parte del tempo. Soprattutto quando un eroe deve fare i conti con la morte dei genitori uccisi, la sua missione nella vita potrebbe essere quella di creare un mondo più sicuro per gli altri bambini. La perdita anche di un solo genitore può essere intensamente traumatico e sempre modificare la vita di un bambino, e supereroi può fare tutto quanto in loro potere per evitare questo destino per gli altri bambini. L'empatia per la sofferenza e il desiderio di porre fine o evitare che per gli altri è ingrandita.

C'è inoltre il fattore di come eroi e supereroi possono essere isolati dall'esistenza comune attraverso la perdita dei genitori. Non hanno l'esperienza di crescere con genitori amorevoli, e quindi non sono totalmente partecipativa nel loro mondo. Invece sono al di fuori di essa, e spesso hanno la rara intuizione di osservare il mondo da una prospettiva completamente diversa.

E 'una buona idea di prendere in considerazione perché vediamo questo tema espresso così comunemente. Forse consideriamo questi bambini orfani o poco imparentato come fine la nostra. Non possono essere solo i bambini di tutto il mondo, ma possono appartenere a ogni lettore.

  • Parenti assassinati sono un tema comune con storie di origine supereroe.
  • Eroi orfani e supereroi può fare appello a una più ampia gamma di lettori.
  • Gli orfani che diventano supereroi danno ai lettori la speranza che le persone in grado di superare le lotte.
  • Catwoman è stato descritto nei fumetti di Batman.
  • Orphans hanno più libertà di interagire con il mondo.