Metodi e dichiarazione di metodo in Java

Metodo in Java è un blocco di istruzioni che ha un nome e può essere eseguito chiamando (chiamato anche invocando) da qualche altro posto nel programma. Insieme con campi, metodi sono uno dei due elementi che sono considerati membri di una classe. (Costruttori e inizializzatori non sono considerati membri della classe.)

Ogni programma deve avere almeno un metodo per il programma per compiere qualsiasi lavoro. E ogni programma deve avere un metodo di nome principale, che è il metodo di prima invocato durante l'esecuzione del programma.

Tutti i metodi - tra cui il metodo principale - devono iniziare con una dichiarazione di metodo Ecco la forma di base di una dichiarazione di metodo:.

visibilità [statico] return-tipo metodo nome (parametro-list)
{
dichiarazioni ...
}

L'elenco seguente descrive la dichiarazione pezzo metodo per pezzo:

  • Visibilità: La visibilità di un metodo determina se il metodo è disponibile per le altre classi. Le opzioni sono
    • pubblico: Permette a qualsiasi altra classe per accedere al metodo
    • privato: Nasconde il metodo da altre classi
    • protetta: Consente sottoclassi usano il metodo, ma nasconde il metodo da altre classi
  • static: Questa parola chiave facoltativa dichiara che il metodo è un metodo statico, il che significa che si può chiamare senza prima creare un'istanza della classe in cui è definito. Il metodo principale deve essere sempre statico, e tutti gli altri metodi della classe che contiene il metodo principale di solito dovrebbe essere statico pure.
  • return-type: Dopo la parola statico viene il tipo di ritorno, che indica se il metodo restituisce un valore quando si chiama - e se sì, di che tipo è il valore. Se il metodo non restituisce un valore, specificare nulla.
  • Se si specifica un tipo restituito diverso da vuoto, il metodo deve terminare con una istruzione return che restituisce un valore del tipo corretto. Per ulteriori informazioni, consultare il ritorno economico.
  • Metodo-name: Ora arriva il nome del metodo. Le regole per il trucco nomi dei metodi sono le stesse regole per la creazione di altri identificatori: Utilizzare qualsiasi combinazione di lettere e numeri, ma iniziare con una lettera.
  • lista dei parametri: è possibile passare uno o più valori di un metodo elencando i valori in parentesi che segue il nome del metodo. L'elenco dei parametri nella dichiarazione metodo consente di Java sapere quali tipi di parametri di un metodo deve aspettarsi di ricevere e fornisce i nomi in modo che le dichiarazioni nel corpo del metodo possono accedere i parametri come variabili locali.

    Se il metodo non accetta parametri, è comunque necessario codificare le parentesi che circondano la lista dei parametri. Basta lasciare le parentesi vuote.
  • dichiarazioni: Una o più istruzioni Java che compongono il corpo del metodo, racchiuso in una serie di parentesi graffe. A differenza di istruzioni Java, come se, mentre, e per, il corpo del metodo richiede di utilizzare le parentesi, anche se il corpo è costituito da una sola istruzione.