Mastering Latin ablativi

Ablativi sono di grammatica latina quali i buchi neri sono allo spazio: Si succhiano in tutta la materia e l'energia. Beh, più o meno. In realtà, il caso ablativo è il caso per tutti i tipi di tempo e di impieghi spaziali. In altre parole, questo caso mostra quanto segue:

  • Il tempo in cui accade qualcosa o il periodo di tempo entro il quale succede.
  • Il luogo in cui o il luogo da cui si compie un atto.
  • Come qualcosa è stato fatto, chiamato l'ablativo di mezzi.
  • Il modo in cui qualcosa è stato fatto, chiamato ablativo di modo.
  • Ablativo assoluto, che è una clausola avverbiale base che può mostrare il tempo, circostanza, o causa di un evento.

Per vedere quali ablativi sono tutti circa, controlla le seguenti sezioni.

Se sei abbastanza bene con la grammatica inglese, pensando ablativi come la versione latina di clausole inglesi avverbiali e frasi può aiutare. Essi svolgono in pratica la stessa funzione.

Che ora è?

Il caso ablativo mostra il punto di tempo in cui succede qualcosa o il periodo di tempo entro il quale succede. Anche se diversi usi ablativi richiedono una preposizione, queste espressioni di tempo non lo fanno. Considerate queste frasi:

  • Illo die ad Urbem advenimus.

IHL -LO dih -ay uhd ur -behm uhd- modo -nih-mus.

Quel giorno siamo arrivati ​​alla città.

  • Hostes vincemus diebus Tribus.

HOH -stays fine- kay -mus dih- ay mezzi pubblici di trasporto trih mezzi pubblici di trasporto.

Noi vincere il nemico entro tre giorni.

Un'altra espressione spazio-tempo coinvolge il caso accusativo e mostra il grado di tempo o di spazio in cui avviene qualcosa. Per esempio:

Mestruazioni Duos et milia passuum innumerabilia altum navigaverunt.
mayn -dice du os eht mee -lih-uh IPA -su-um ihn-nu-meh-rah- BiH -lih-uh Uhl -tum nah-wih-gah- weh -runt.
Per due mesi e innumerevoli miglia navigarono profondo.

Quo Vadis? (Dove stai andando?)

È inoltre possibile utilizzare il caso ablativo per mostrare il luogo in cui o il luogo da cui si compie un atto. A differenza dei ablativi tempo, questi ablativi richiedono preposizioni. Le preposizioni di base che si utilizzano per queste ablativi sono

  • a (IHN, in, a)
  • sub (sub; sotto)
  • una, ab (ah, UHB, da, da)

Nota: utilizzare un prima consonanti e vocali ab prima.

  • e, ex (ay, ehks, da, fuori)

Nota: Utilizzare e prima di consonanti e vocali ex prima.

  • de (giorno, giù da)

La seguente frase copre quasi tutto:

Sciurus in ramo sub umbra ab ave cucurrit et e fronde de arbore cecidit.
skih- oo -rus ihn rah -mo sub um -brah UHB uh -weh Ku kur -riht eht ay frohn -deh diurna Uhr -boh-reh keh -kih-DIHT.
Lo scoiattolo sul ramo all'ombra scappato da l'uccello e cadde dal fogliame giù dall'albero.

L'avverbio quo (KWO) è una parola interrogativa che chiede "dove?" nel senso di "a quale posto?" In generale, tuttavia, quando si vuole mostrare il posto che qualcosa sta andando, di utilizzare il caso accusativo e una preposizione, come in (IHN) che significa "in", o ad (UHD) che significa ", verso":

Avis ad nidum volabat.
uh -wihs UHD nee -dum woh- lah -buht.
Un uccello stava volando verso il nido.

Tutto tranne il lavello della cucina

Dopo aver compreso le funzioni principali del caso ablativo, è possibile navigare attraverso una vasta gamma di letteratura classica latina.

Ablativo di mezzi

La ablativo di mezzi non richiede una preposizione. Si tratta semplicemente una parola nel caso ablativo che mostra come qualcosa è stato fatto. Per esempio:

Deos deasque et carminibus et ludis honorabamus.
deh -os deh- ahs -kweh eht kuhr- MIH -nih-bus EHT loo -dees Hoh-no-rah- bah -mus.
Eravamo onorare gli dei e le dee con entrambe le canzoni e giochi.

I Romani avevano molti modi di adorare i loro dèi, tra cui giochi che hanno coinvolto l'atletica e balli. I Ludi Megalenses (loo -dee meh-guh- Layn -dice) - Grande Games - per esempio, si sono svolte nel mese di aprile in onore della dea della fertilità Cibele, noto anche come Magna Mater (muhng -nuh mah -tehr), la Grande Madre .

Ablativo di maniera

Simile alla ablativo di mezzi, l'ablativo di modo indica il modo in cui qualcosa è stato fatto. Si tratta sempre sostantivi astratti, come la virtù, l'amore, la rabbia, e così via. Se non viene utilizzato alcun aggettivo, è necessario utilizzare il cum preposizione (koom), che significa "con:"

Templum cum reverentia intravi.
tehm -plum koom Reh-weh- Rehn -tih-ah ihn- trah -wee.
Entrai nel tempio con riverenza.

Quando aggettivi sono parte della frase, allora cum è facoltativo:

Pontifex magna cum cura victimam obtulit.
Pohn -tih-fehks muhng -nah koom koo -rah wihk -tih-Muhm OHB -tu-liht.
Il sacerdote ha offerto il sacrificio con grande cura.

Latino solito tira una parola di una frase preposizionale davanti della preposizione stessa. Ad esempio, se si laurea al college più alto nella classe, si sta onorato summa cum laude (somma -Mah Koom basso -deh). Anche se la preposizione è nel mezzo, questa frase significa ancora "con la massima lode."

Ablativo assoluto

Insegnanti di inglese dicono sempre di non usare penzoloni frasi participiali. Se non avete mai capito cosa volesse dire, non ti preoccupare. Latino li utilizza tutto il tempo con questa costruzione. In sostanza, si prende un paio di parole in caso ablativo senza preposizione e bastone da qualche parte in una frase. Questa clausola è grammaticalmente liberato da (ab (UHB) dal + solutus (soh- loo -tus) liberato), il resto della frase, in modo che appena sorta di penzolare lì. Date un'occhiata:

Caesare pontifice maximo, Romani Fastos Novos obtinuerunt.
kigh -suh-reh pohn- tih -fih-keh muhks -ih-mo, ro- mah -nee fahs -tos noh -wos OHP-tih-noo- ay -runt.
Con Cesare come sommo sacerdote, i romani hanno ottenuto un nuovo calendario.

Di solito è possibile avere un'idea approssimativa di ciò che un mezzo ablativi assoluti quando si traduce con la parola con. Per appianare le cose, però, provare qualcosa di simile quando e perché. Naturalmente, la clausola "perché Cesare era sommo sacerdote" è diversa dalla clausola di "quando Cesare era sommo sacerdote," ma che dimostra quanto ogni traduzione è in qualche modo una interpretazione.