Lavorare con i campi modulo

I campi disponibili per l'uso in forme sono accessibili attraverso la scheda Sviluppo del nastro. Se non vedi la scheda Sviluppo (che non è visibile sul vostro sistema), è necessario indicare a Word per visualizzarlo.

Se si visualizza la scheda Sviluppo e dare un'occhiata al gruppo Controlli, noterete che ci sono un sacco di comandi disponibili. Nessuno di questi comandi sono i campi del modulo. Invece, è necessario fare clic sull'icona Strumenti legacy, che visualizza un intero gruppo di controlli che hanno origine con le versioni precedenti di Word. Il gruppo Legacy Forms (visibile dopo aver fatto clic gli strumenti legacy icona) comprende tre tipi di campi modulo è possibile inserire in un documento: testo, casella di controllo, e pull-down. Ognuno di questi campi modulo consente all'utente del modulo per selezionare o inserire le informazioni del tipo che si ritiene più appropriato.

A titolo di esempio, diciamo che si sta creando un modulo d'ordine e hai bisogno di un campo dove un utente può inserire il nome della persona che effettua l'ordine. Inoltre, si vuole permettere solo un massimo di 25 caratteri da inserire nel campo. Per fare questo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Posizionare il punto di inserimento in cui si desidera visualizzare il campo.
  2. Visualizzare la scheda Sviluppo del nastro.
  3. Nel gruppo Controls fare clic su Strumenti Legacy e quindi fare clic sul testo strumento Campo modulo. Un indicatore di campo appare nel documento.
  4. Fare clic con il campo di modulo appena inserito e selezionare Proprietà dal menu contestuale risultante. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni per campo di testo. (Vedi Figura 1.)

    Figura 1. La finestra di dialogo Opzioni per campo di testo.

  5. Assicurarsi che l'elenco a discesa Type è impostato su Regular testo. (Questo è il tipo di informazioni che si desidera consentire nel campo.)
  6. Modificare l'opzione Lunghezza massima di 25.
  7. Fare clic su OK.

È possibile ripetere questa procedura per tutti i campi nel modulo. L'unica differenza sarebbe il tipo di campo è entrato (che dovrebbe essere adeguata al tipo di informazioni che si desidera immesso) e le opzioni impostate per ogni campo.

L'opzione più difficile è possibile impostare è l'opzione Lunghezza massima, che appare solo quando si lavora con i campi di testo. Per impostazione predefinita, questa opzione è impostata su Unlimited, il che significa che l'utente può inserire qualsiasi quantità di informazioni desiderate. Se le informazioni che vengono inserito supera il margine destro del documento, l'altezza del campo aumenta e l'immissione di testo continua nella riga successiva. Se non si desidera che questo effetto nel modulo, quindi l'unico modo per aggirare è quello di impostare una certa lunghezza massima per il campo. Ad esempio, se non si desidera che il campo per avvolgere alla riga successiva, allora è necessario impostare una lunghezza massima garantita per stare su una sola riga. Calcolo tale lunghezza può essere difficile, soprattutto se si utilizza un carattere proporzionale. Per questo motivo, alcune persone piace impostare il carattere dei loro campi per un font a spaziatura fissa, ad esempio Courier; fa il calcolo campo lunghezze più facile.

Un modo per aggirare il problema potenziale "superamento" è quello di creare una tabella per contenere i campi del modulo. Il vantaggio di questo è che si può definire la larghezza e l'altezza di ogni cellula del vostro tavolo, che limita il movimento verticale dei campi di testo se dovrebbero essere troppo lunghi. Lo svantaggio è che alcune informazioni non è facilmente visualizzato in formato tabulare, e se il testo immesso è troppo lungo, non è tutto visualizzato sullo schermo o stampa. (Se il testo invade la dimensione di una cella di tabella statica, le informazioni aggiuntive viene soppresso.

Come impostare le opzioni per i vostri vari campi, notare che è anche possibile definire le macro che possono essere eseguiti quando si entra nel campo (prima scelta) e quando si esce. Questi consentono di elaborare le informazioni fornite sul campo.

Quando si utilizza un modulo, le informazioni inserite in un campo viene assegnato ad un nome di segnalibro. Questo nome è specificato nella finestra di dialogo Opzioni per ogni campo. Attraverso l'uso di altri settori segnalibro-correlati, è possibile quindi fare riferimento contenuto del campo altrove nel documento.

WordTips è la vostra fonte per la formazione Microsoft Word conveniente. (Microsoft Word è il più popolare software di elaborazione testi del mondo.) Questa punta (8303) si applica a Microsoft Word 2007, 2010 e 2013. Potete trovare una versione di questo suggerimento per l'interfaccia del menu precedente di Word qui: Lavorare con campi modulo.